Cinque abitudini fondamentali per i giocatori di poker

È sempre bello avere delle sessioni di gioco redditizie ma il poker è un gioco nel quale il successo si misura a lungo termine. E per tenere il passo durante questo periodo bisogna sviluppare delle abitudini radicate che vi permetteranno di fare soldi con il gioco.

È sempre bello avere delle sessioni di gioco redditizie ma il poker è un gioco nel quale il successo si misura a lungo termine. E per tenere il passo durante questo periodo bisogna sviluppare delle abitudini radicate che vi permetteranno di fare soldi con il gioco.

 

Cercare costantemente di migliorare – Ci sono molte attività fondamentali nel giocare a poker, ma la più importante è probabilmente il desiderio di migliorarsi. Ciò significa essere sempre alla ricerca di nuove strategie del gioco, sviluppare il proprio gioco e, quando possibile, rivedere le proprie sessioni per analizzare al meglio ogni mossa effettuata.

 

Sopravvivere ai downswings – È facile giocare a poker quando si vince e le cose vanno bene. Al contrario non è così facile quando si è impantanati in un periodo di risultati negativi che pare essere interminabile. Bisogna tuttavia mantenere la calma e continuare ad avere fiducia nei propri mezzi per sopravvivere. Il periodo di downswing terminerà e bisogna esser pronti a raccogliere i frutti quando il vento cambierà.

 

Mantenere la disciplina – Spesso si sottolinea l’importanza delle regole di bankroll nel poker, che sia cash game o sit’n’go, ma il concetto di base è la disciplina. Un buon giocatore di poker ha una disciplina ferrea nella gestione del denaro, con accortezza nel tenere separato il proprio bankroll dai soldi personali.

 

Rimanere concentrati – Un errore frequente ai giocatori di poker è il multi tasking durante il grinding. Guardare un film, chattare o fare altro mentre si gioca a poker può facilmente distrarre. E quando la vostra piena concentrazione non è catturata dal tavolo di gioco è molto difficile avere successo.

 

Essere mentalmente forti – Un’abitudine finale che vorremmo discutere per quanto riguarda i buoni giocatori di poker è essere forti mentalmente. In poche parole bisogna essere forti, e coraggiosi, e prendersi dei rischi quando se ne presenta la possibilità. Salire di livello quando si è battuto il livello corrente, rubare un piatto in bluff quando abbiamo una lettura ottimale del giocatore che affrontiamo. Confidare più sul proprio istinto e sulla propria capacità e dimenticando i soldi in gioco. Ecco una buona ricetta per fortificare la propria forza mentale. 

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org