Carla Solinas runner Up. L’IPT di Nova Gorica ad Anton Karasinski

L’Italian Poker Tour di Nova Gorica giunge al suo atto conclusivo mettendo in scena il final table guidato da Carla Solinas. La bella pro di GDpoker potrebbe essere la prima ragazza ad alzare la picca, un’ambizione non da poco, ma alla portata.

IPT

L’Italian Poker Tour di Nova Gorica giunge al suo atto conclusivo mettendo in scena il final table guidato da Carla Solinas. La bella pro di GDpoker potrebbe essere la prima ragazza ad alzare la picca, un’ambizione non da poco, ma alla portata.


Presente al tavolo anche Alessandro Minasi, già vincitore a Sanremo durante la stagione due, e qui chiamato alla riconferma. Da sottolineare peraltro che Alessandro è il giocatore che, finora, ha giocato più final table nella storia del circuito.
 

Il gioco parte all’insegna della tranquillità e, complice una struttura giocabilissima, i player non si dimostrano particolarmente interessati a giocarsi il torneo. Il primo scossone arriva per mano di Jacopo Brandi, che finisce ai resti contro Mitrentsov centrando il raddoppio grazie ad un flip vincente. L’ottavo posto va invece a Brando Naspetti, prima vittima di una clamorosa bad beat, poi eliminato da Minasi. Per lui un premio di 12.740€.
 

Nonostante un raddoppio e l’eliminazione di Naspetti è proprio Minasi ad accomodarsi al settimo posto. Oltre ai 18.300€ incassati, Alessandro porta a casa una prestazione decisamente al di sotto delle sue possibilità; ma si sa, le giornate storte capitano a tutti. In questa fase del tavolo il predominio è tutto straniero. Mitrentsov fa il diavolo a quattro e gli italiani devono riordinare le idee per prendere le misure al bulgaro. È Brandi a pagare il prezzo più alto: per lui sesto posto e 23.900€. Il vento cambia e finalmente a beneficiarne sono gli italiani; Bagic e Mitrentsov pagano dazio e si accomodano tra gli eliminati. Il croato viene eliminato da Andreoli: per lui 29.400€ e quinto posto.
 

Il gioco a quattro non dura per molto. Come anticipato è proprio il bulgaro, molto discusso durante questo Main Event, a lasciare la sedia guadagnando 37.000€. Discorso a parte per Carlo Andreoli; qualificato online, il giovane ma preparatissimo giocatore si mette in mostra fin dalle primissime fasi del tavolo. Carlo non si lascia suggestionare e gioca il suo poker, miscelando intuito e aggressività con molto equilibrio. Purtroppo l’appuntamento con la vittoria per lui è rimandato: qui a Nova Gorica si accomoda sul terzo gradino del podio premiato con 46.000€.
 

Testa a testa quindi tra Carla Solinas e Karasinsky. I due, pur godendo di stack decisamente deep, iniziano l’heads up finale all’insegna dell’aggressività finendo ai resti per ben due volte nelle primissime mani di gioco; tuttavia non c’è il call e si continua a giocare. Alla fine dei giochi sarà Anton Karasinski ad aggiudicarsi la tappa portando a casa la prima moneta pari a 140.000€. Carla, oltre i 74.000€ di premio e alla soddisfazione per una grande prestazione, raggiunge il primo posto nella Money List femminile del poker italiano.
 

Payout final table IPT Pokerstars.it Nova Gorica

 

  1.  KARASINSKY ANTON 140.000 €
  2. SOLINAS CARLA 74.000 €
  3. ANDREOLI CARLO 46.000 €
  4. MITRENTSOV YORDAN 37.000 €
  5. BAGIC DUBRAVKO 29.400 €
  6. BRANDI IACOPO 23.900 €
  7. MINASI ALESSANDRO 18.300 €
  8. NASPETTI BRANDO 12.740 € 
Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org