EPT

Finale EPT Praga 2022. Siamo arrivati alla conclusione del 2022 dell’European Poker Tour che come sempre chiude l’anno in Repubblica Ceca, e il 2022 lo chiude alla grande Jordan Saccucci che vince il Main Event dove un grande Luigi D’Alterio si ferma in 6° posizione.

Finale EPT Praga 2022: vince Jordan Saccucci, D’Alterio 6°

Il €5.300 Main Event EPT Praga ha visto il tavolo finale diviso in due per esigenze legate alla finale dei mondiali di calcio. Nella prima parte purtroppo si infrange il sogno di Luigi D’Alterio che con K-Q finisce ai resti contro J-J di Istvan Pilhofer. Una Q al flop sembra rilanciare le speranze de Il-Giuglia, ma al turn si materializza un maledetto J che costringe l’italiano al 6° posto. Per D’Alterio ci sono comunque €214,150 di premio che non saranno i €1,054,500 della prima moneta e della picca, ma non sono male.

Il tavolo finale riprende con un grande dominatore, Jordan Saccucci. Il canadese rispetta le previsioni e va a vincere i €913,250 dopo un deal ICM col francese Antoine Saout (al francese vanno 800K). A completare il podio c’è proprio colui che ha eliminato Il-Giuglia, ovvero Istvan Pilhofer che incassa €470.500.

FINAL TABLE MAIN EVENT EPT PRAGA
1 Jordan Saccucci Canada €913,250*
2 Antoine Saout France €800,000*
3 Istvan Pilhofer Hungary €470,500
4 Jun Obara Japan €361,950
5 Parker Talbot Canada €278,450
6 Luigi D’Alterio Italy €214,150
7 Petar Kalev Bulgaria €164,750
8 Javier Gomez Zapatero Spain €126,700
9 Paul-Adrian Covaciu Romania €97,450

poker online

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

20€ subito e un bonus del 300% fino a €1.091

4.8

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

Bonus del 400% fino ad un massimo di €1200

4.5

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

300% fino a €1.050 + €7 in Token e €15 per altri giochi

4.8

Finale EPT Praga 2022: i risultati degli altri tornei

Si è giocano anche l’ultimo degli High Roller da €25.000, praticamente un sit-n-go con 9 iscritti, ma questo non ha impedito ad un big come Adrian Mateos di portare a casa la picchetta con la vittoria da €71.072 dopo un deal con Alex Kolev, ma è il bulgaro a prendere più soldi (€101.798). A completare il podio (e gli ITM) c’è l’inglese Philip Sternheimer per €43,220. Con questi numeri viene comunque da pensare che gli organizzatori abbiano spinto troppo la mano sugli HR, con sempre più tornei elitari tra big che un pò tradiscono anche lo spirito del poker che dovrebbe dare a tutti la possibilità di fare il colpaccio (ricordate l’effetto Moneymaker?).

Si è concluso anche il €1.650 Mystery Bounty che invece ha richiamato 612 e la vittoria è andata al turco Kemal Aslan che ha incassato la prima moneta da €161.000. Fortunato anche Alex Kulev, che ha pescato la taglia da €50.000. Non si segnalano prove importanti degli italiani in questo torneo, se non qualche bounty raggranellato da Marco Regonaschi, Carlo Savinelli e Giovanni Bellini.

FINAL TABLE €1.650 MYSTERY BOUNTY
1 Kemal Aslan Turkey 161.000€
2 Christopher Nguyen Austria 94.740€
3 Gyuhyuk Lee Korea, South 76.900€
4 Michael Allen United Kingdom 42.360€
5 Linus Hjulstroem Sweden 33.520€

High Roller in salsa thai

Nell’ultima giornata dal King’s Casino di Praga, si è concluso anche il €10.300 High Roller che riprendeva con 20 giocatori. Tra le eliminazioni eccellenti prima del final table c’è quella di Steve O’Dwyer che chiude la sua corsa in 11° posizione.

Tavolo finale invece per una vecchia volpe del poker mondiale, Davidi Kitai, che però si arrende al 5° posto per €143.630. La vittoria va al thailandese Kannapong Thanarattrakul che incassa la prima moneta da €543,750 dopo aver superato il lituano Marius Kudzmanas all’head up finale.

FINAL TABLE €10.300 HIGH ROLLER
1 Kannapong Thanarattrakul Thailand €543,750
2 Marius Kudzmanas Lithuania €339,830
3 Carlos Spoddig Germany €242,740
4 Askar Bekbayev Kazakhstan €186,710
5 Davidi Kitai Belgium €143,630
6 Sanjarbek Sabyrkulov Kyrgyzstan €110,480
7 Kreshnik Maloku Switzerland €91,220
8 Jack Sinclair United Kingdom €76,010
9 Kubanychbek Abakirov Kyrgyzstan €63,340

Finita la kermesse dell’European Poker Tour in terra ceca, EPT ci da appuntamento alla stagione 2023 che tornerà dal dal 15 al 26 febbraio con la prima volta di EPT Parigi.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin