WPT Praga: finisce con un ITM l’avventura di Gianluca Mattia e Paolo Compagno

Buona prova degli ultimi azzurri rimasti in gara nella tappa praghese del World Poker Tour. Gianluca Mattia e Paolo Compagno piazzano la bandierina pur non riuscendosi a qualificare per il Day4. Out purtroppo in bolla Gianpaolo Bini.

WPT

Buona prova degli ultimi azzurri rimasti in gara nella tappa praghese del World Poker Tour. Gianluca Mattia e Paolo Compagno piazzano la bandierina pur non riuscendosi a qualificare per il Day4. Out purtroppo in bolla Gianpaolo Bini.

 

Si ripartiva con 78 players left nel Day3 del WPT Praga e con ancora tre italiani in gara. Si era a  solo sei posizioni dalla zona premi quindi con Paolo Compagno e Gianluca Mattia, per loro obiettivo centrato in maniera relativamente facile, e per Gianpaolo Bini che, partendo da corto, veniva invece sfortunatamente eliminato proprio in bolla, al 74° posto.

 

Autore della sua eliminazione, avvenuta praticamente in contemporanea con quella del bubble man del torneo Dimitry Grishin, è stato Bodo Sbrzesny che con AK vince il coin flip contro la coppia di 10 dell'azzurro grazie ad un asso al turn.

 

Stessa situazione di gioco che vede uscire Paolo Compagno al 47° posto. Gratificato per tanto da un premio di €6.940. A vincere il lancio della monetina è Michael Gagliano che, dopo aver aperto con KQ, non ha difficoltà a chiamare l'all-in da sole 90.000 chips dell'italiano che gira una coppia di due che non ha fortuna.

 

Resta il solo Gianluca Mattia che però non va oltre il 29° posto da €9.360 di premio. Stavolta l'azzurro va ai resti con coppia di sette ma trova Mikhail Mazunin con coppia di donne pronto al call ed all'eliminazione del giocatore di poker live nostrano.

 

A fine giornata restano in 22 giocatori con Tony Chang nettamente in testa al chip count con oltre 2 milioni in chips. Suo primo inseguitore è Bodo Sbrzesny mentre al quinto posto si fa notare Elio Fox. Ancora in gioco anche Kevin MacPhee, Dermot Blain, Fabian Quoss e Jason Mercier ultimi due della classifica.

 

Tra i giocatori eliminati nel Day3 e andati a premio segnaliamo, in ordine di classifica, Shannon Shorr (23° – €12.260), Konstantin Puchkov (24° – €12.260), Toby Lewis (26° – €10.810), Lucille Cailly (28° – €9.360) e Juha Helppi (58° – €5.810).

 

  1. Tony Chang           2.173.000
  2. Bodo Sbrzesny     1.703.000
  3. Konstantin Danilov 1.377.000
  4. Michael Gagliano   1.266.000
  5. Elio Fox                1.186.000
  6. Marcin Wydrowski 1.118.000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: 100€ + 100 Free Spin


Con deposito: bonus del 300% fino a €1.500

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a €1.050 + €5 in Token

Senza deposito: Nessuna Promo


Con deposito: Bonus del 100% fino a €300

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org