WSOP 2019 Main Event Final Table – Grande lo stesso, Dario Sammartino chiude secondo per $6 milioni. Il braccialetto lo vince Hossein Ensan

Tanta gioia ma anche un po’ di delusione per il secondo posto appena conquistato da Dario ‘MadGenius’ Sammartino nel Main Event World Championship delle World Series of Poker. L’azzurro ha perso l’heads up contro il tedesco Hossein Ensan.

Tanta gioia ma anche un po’ di delusione per il secondo posto appena conquistato da Dario ‘MadGenius’ Sammartino nel Main Event World Championship delle World Series of Poker. L’azzurro ha perso l’heads up contro il tedesco Hossein Ensan.

 

WSOP 2019 (World Series of Poker) di Las Vegas (Rio All-Suite Hotel & Casino) – C’è andato veramente vicino il nostro Dario Sammartino che alla fine ha chiuso secondo nel Main Event World Championship da 10.000 dollari di buy in e da 80.548.600 dollari in montepremi (8.569 entries). Per il napoletano, oltre a un meritatissimo posto nella storia del poker live italiano, è arrivato un premio comunque straordinario da ben 6 milioni di dollari.

Purtroppo è stata fatale la mano numero 301: Hossein Ensan apre per 11 milioni con KK e Dario chiama con 84 di picche. Al flop scendono 10 di picche, 6 di picche e 2 di quadri e l’azzurro check-calla per 15 milioni. Turn 9 di fiori e ‘MadGenius’ opta ancora una volta per il check. Il tedesco punta 33 milioni e Dario spara l’all in per 140 milioni. Instant call e la Q di fiori al river chiude la contesa con Ensan che può festeggiare con 10 milioni di dollari.

Peccato! Resta lo stesso una grande impresa anche se obiettivamente l’azzurro forse poteva fare qualcosa in più durante l’ultimo scontro. Intanto è arrivata la consacrazione definitiva e un bottino che lo lancia nelle zone nobili di tutte le classifiche di merito.

Ma torniamo alla cronaca raccontando anche del terzo posto di un deludente Alex Livingston. A farlo fuori, nemmeno a dirlo, ci ha pensato sempre Ensan: all in diretto del canadese oramai short con AJ, per 41,1 milioni di chips, e call del tedesco che mostra AQ. Un board con 6-J-Q-2-9 manda out Livingston che si porta a casa 4 milioni di dollari.

Ecco, nel dettaglio, il pay out ufficiale del Final Table:

1. Hossein Ensan – $10.000.000
2. Dario Sammartino – $6.000.000
3. Alex Livingston – $4.000.000

4. Garry Gates – $3.000.000
5. Kevin Maahs – $2.200.000
6. Zhen Cai – $1.850.000
7. Nick Marchington – $1.525.000
8. Timothy Su – $1.250.000
9. Milos Skrbic – $1.000.000

Il vincitore Hossein Ensan (Foto Blog WSOP)
Il vincitore Hossein Ensan (Foto Blog WSOP)

Piazzamenti ITM Azzurri
2. Dario Sammartino – $6.000.000
132. Dario Marinelli – $59.295
573. Gianluca Petrone – $24.560
854. Nicola Bracchi – $18.535
974. Domenico Gala – $15.970
987. Ettore Ricci – $15.970
1065. Alessandro Siena – $15.000
1148. Mauro Suriano – $15.000

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: 100€ + 100 Free Spin


Con deposito: bonus del 300% fino a €1.500

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a €1.050 + €5 in Token

Senza deposito: Nessuna Promo


Con deposito: Bonus del 100% fino a €300

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org