WSOP 2021: niente da fare per Hellmuth, vince Engel. Primo braccialetto per Jason Koon

Home » Tornei Poker » WSOP » WSOP 2021: niente da fare per Hellmuth, vince Engel. Primo braccialetto per Jason Koon

Ieri ci eravamo lasciati con due eventi molto importanti da concludere alle World Series of Poker. Vediamo i tornei Wsop 8 ottobre. Iniziamo, anche per ordine cronologico, dall’Event #9: $10,000 Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship dove tutti i riflettori erano puntati sui 5 players left dove spiccava Phil Hellmuth.

Poker Brat era in corsa per il 16° braccialetto in carriera ma iniziava come più corto del gruppetto, ed è stato anche il primo ad uscire, accontentandosi di $80,894 di premio. La vittoria è andata invece ad Ari Engel per $317,076. Per il canadese si tratta del 2° successo in carriera alle WSOP, dopo la vittoria nel $2,500 NLHE del 2019.

WSOP 2021 – FINAL TABLE EVENTO #9 OMAHA HI/LO CHAMPIONSHIP
1 Ari Engel Canada $317,076
2 Zachary Milchman United States $195,968
3 Andrew Yeh United States $143,988
4 Eddie Blumenthal United States $107,204
5 Phil Hellmuth United States $80,894
6 George Wolff United States $61,877
7 Robert Mizrachi United States $47,987
8 Ben Landowski United States $37,738
9 Khamar Xaytavone United States $30,102

Phil Hellmuth
Phil Hellmuth

Tornei WSOP 8 ottobre: Jason Koon vince il primo braccialetto in carriera trionfando al Heads Up

Si è concluso anche l’evento #11 $25,000 Heads-Up No-Limit Hold’em Championship che era arrivato alle semifinali. Nel primo scontro Jason Koon opposto ha avuto la meglio su Henri Puustinen, specialista heads up online che ha dato del filo da torcere all’americano che alla fine l’ha spuntata.

Si è arreso in semifinale anche Dan Zack, il giustiziere di Mustapha Kanit al primo turno. La vittoria è andata a Gabor Szabo e l’ungherese ha così affrontato Koon nell’ultimo testa a testa che vale il braccialetto e anche la prima moneta da $243,981. Dopo una serie di colpo e contro colpi, il magiaro si arrende e per Koon, uno dei più grandi giocatori di poker della nostra epoca, arriva finalmente il riconoscimento del primo braccialetto WSOP.

WSOP 2021 – FINAL EVENTO #11 HEADS UP NLH CHAMPIONSHIP
1 Jason Koon United States $243,981
2 Gabor Szabo Hungary $150,790
3 Henri Puustinen Finland $89,787
4 Daniel Zack United States $89,787
5 Mikita Badziakouski Belarus $36,280
6 Bin Weng United States $36,280
7 Benjamin Reason United States $36,280
8 Jake Daniels United States $36,280

Yuval Bronshtein vince il 2° braccialetto in carriera

Nella notte è arrivata anche la vittoria di un altro big, Yuval Bronshtein, che ha vinto il 2° braccialetto WSOP nella sua carriera andando a vincere l’Event #12: $1,500 Limit Hold’em per $124,374. L’israeliano aveva vinto il suo primo braccialetto nel 2019 e ha replicato a questo evento, avendo la meglio su Kevin Erickson all’head up finale.

WSOP 2021 – FINAL TABLE EVENTO #12 LIMIT HOLD’EM
1 Yuval Bronshtein Israel $124,374
2 Kevin Erickson United States $76,868
3 Tom McCormick United States $53,588
4 John Bunch United States $38,011
5 Ian Glycenfer United States $27,488
6 Zachary Gruneberg United States $20,262
7 Guy Cicconi United States $15,230
8 Tony Nasr United States $11,677
9 Anh Van Nguyen Canada $9,137

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin