WSOP Circuit 2022: 31 left al Mini Main Event. Azzurri scatenati al Fifty Stack

Home » Tornei Poker » WSOP » WSOP Circuit 2022: 31 left al Mini Main Event. Azzurri scatenati al Fifty Stack

WSOPC 10 Gennaio 2022, vediamo gli ultimi risultati di Poker Live che arrivano dalla Repubblica Ceca. Al King’s Casino si stanno giocando le World Series of Poker Circuit 2022 e i primi anelli verranno assegnati in queste ore. In 31 ancora in corsa al Mini Main Event con 3 azzurri. Italiani scatenati al Fifty Stack.

WSOPC 10 Gennaio: 31 players left al Mini Main Event

Iniziamo dal Mini Main Event che ha chiuso con numeri davvero incredibili. Sono stati in tutto 3.105 gli entries che hanno permesso di superare il garantito arrivando a €663.963 di prizepool. I giocatori che hanno passato il taglio nei 7 flight iniziali dei day1 sono 351, tutti a premio per un minimo di €400. Si gioca per una ricca prima moneta da €101.500 + il ticket da €10.000 per il main event delle prossime WSOPE 2022 che si giocheranno sempre qui al King’s.

In corsa per questa ricca prima moneta e l’ambito titolo sono rimasti in 31 giocatori al termine del day2. Tra loro 3 italiani, il migliore è Maurizio Bruni con 5.6 milioni di gettoni, validi per l’11° posizione, nulla se confrontati ai 13 milioni del chipleader Dominik Andre Renner, il tedesco che domina e si piazza davanti al connazionale Dennis Adam, a rimarcare ancora una volta il dominio del poker in Germania.

Gli altri azzurri che ci credono ancora sono Francesco Gambino con 5.5 milioni e Angelo d’Ippolito che invece è più corto con 2.6 milioni. Il prossimo eliminato ha già in tasca 2.287 euro di premio. Ecco la top-10 del chipcount:

Dominik Andre Renner Germany 13275000
Dennis Adam Germany 8600000
Petru Tarlev Moldova, Republic of 7800000
Marian Zemanek Slovakia 7675000
SuperFarmer Netherlands 6950000
RANDOM Germany 6700000
Robert Obrtlik Slovakia 6650000
Jorden Verbraeken Belgium 6425000
Denis Moravec Slovakia 6375000
Ali Mohamed Rachedi France 6225000

Italia presente al vertice del Fifty Stack

E’ iniziato anche il €660 Fifty Stack che ha visto 241 iscritti + 93 re-entry per un totale di 334 e un montepremi da €190.380, quasi il doppio rispetto al garantito da 100K, quindi anche qui grande successo al King’s per le WSOPC. In 56 sono passati al day2 e l’Italia fa la sua parte con ben 7 giocatori in corsa. Tra loro il chipleader Giuseppe Tarsia che tenta la fuga con 800K, seguito a distanza da un altro italiano, Alfredo Siciliano. Bene anche Agostino Scozzari che riprenderà dal 4° posto, un dominio azzurro interrotto solo dal austriaco Selcuk Özgöc al 3° posto.

Passano più indietro anche Gianluca Cammarata (278K), Claudio Daffinà (223K), Giuseppe Di Taranto (219K) e Vito Branciforte (143K). Si riprenderà oggi col final day, livello 14 con blinds 4K/8K ante 8.000.

Giuseppe Tarsia Italy 800000
Alfredo Siciliano Italy 703000
Selcuk Özgöc Austria 600000
Agostino Scozzari Italy 598000
Alexandru Budai Romania 568000
Patrick Wagner Germany 553000
Danny Covyn Belgium 510000
Kestutis Jungevicius Lithuania 492000
Nikolaj Werbizki Kazakhstan 481000
Bongo Germany 476000

Ti piacciono le scommesse sportive? Segui BETITALIAWEB, uno dei migliori e più completi siti di betting su tutti gli sport, aggiornato quotidianamente con i migliori consigli, quote, statistiche, report e ultime notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin