Gente di Poker: Brian Hastings, il laureato con 300.000 dollari di profit

Brian Hastings è uno dei più forti giocatori di poker online e live attualmente in circolazione. Nato il 24 giugno 1988 ad Hanover Township, nella contea di Luzerne in Pennsylvania, è salito alla ribalta soprattutto per le sue incredibili sessioni cash game online contro Viktor Bloom.

Brian Hastings è uno dei più forti giocatori di poker online e live attualmente in circolazione. Nato il 24 giugno 1988 ad Hanover Township, nella contea di Luzerne in Pennsylvania, è salito alla ribalta soprattutto per le sue incredibili sessioni cash game online contro Viktor Bloom.

 

Live vanta vincite nei tornei di poco superiori agli 1,3 milioni di dollari, tra cui spicca un braccialetto WSOP nell’evento heads up da 10.000 dollari nel 2012 ed un titolo WPT ottenuto l’anno precedente. Ma è l’online il suo terreno di caccia preferito, soprattutto il cash game. Figlio di un ingegnere e di una professoressa universitaria, Brian Hastings è cresciuto in una famiglia in cui la gente si laureava ed aveva un “lavoro vero”.

Di educazione fortemente conservatrice, ha avuto un rapporto molto difficile con i genitori nel momento in cui dichiarò le sue intenzioni lavorative. Alla fine i risultati ottenuti gli hanno dato ragione. Brian conosce il poker nel 2003, in pieno boom Moneymaker, iniziando a giocare piccole partite casalinghe da un buy in massimo di 5 dollari. E’ stato il suo professore di matematica al liceo, che dicendogli di aver fatto un po’ di soldi con il poker online, ha lanciato Hastings verso il poker ed il relativo successo.

Di natura competitiva, come spesso ama ripetere, ha sempre trattato il poker come un videogioco, salendo di livello e cercando di battere i “boss finali”. Quando ha iniziato a giocare, per sua stessa ammissione il livello medio era incredibilmente facile, ed anche se lui non giocava un gran che bene, era quasi impossibile chiudere una sessione in negativo. Iniziando a giocare dai micro, nel giro di un anno era un habitué del no limit 25-50.

Hastings quando era sponsorizzato da Full TiltDeciso a non abbandonare il college, nonostante i lauti guadagni che stava ottenendo, è riuscito a laurearsi nel 2010 in Economia alla Cornell University senza per questo abbandonare il poker online, fatto che tutt’ora lo rende molto orgoglioso. Al momento della laurea Brian aveva un saldo attivo sul suo conto di Ultimate Bet di 300mila dollari, dollaro più dollaro meno. Il vero riconoscimento per Hastings come top player mondiale avviene nel 2009, dove sfida in un’epica battaglia l’allora anonimo svedese Isildur1, in una sessione di poker cash game, nel Pot Limit Omaha, a bui 500-1000 dollari. In sole cinque ore Brian riesce a sfilare a Viktor Bloom l’impressionante cifra di oltre 4 milioni di dollari.

Quella famosa sessione avvenuta su Full Tilt, lo lancia alla ribalta, anche perché accusato senza mezzi termini di aver fatto una sorta di collusion con Cole South e Brian Townsed per aver condiviso le mani giocate in precedenza contro lo svedese. Pochi giorni dopo Hastings viene totalmente scagionato dalle accuse, dove la stessa room dichiara che Brian non ha violato le regole di Full Tilt Poker, avendo solo parlato di strategia con colleghi per giocare contro un avversario comune.

Forte di una invidiabile sicurezza economica, il black Friday non lo destabilizza più di tanto. Decide inizialmente di non trasferirsi fuori dagli Stati Uniti, ma resta nella sua residenza di Fort Lauderdale in Florida, dove gioca esclusivamente live, per poi trasferirsi in tempi recenti a Vancouver in Canada per tornare a giocare online. Specializzato in Pot Limit Omaha e No Limit Hold’em ha voluto provare a cimentarsi anche nell’HORSE. Esperienza che gli è costata la bellezza di due milioni di dollari. Da allora non lo si è più visto ai tavoli di HORSE.

Attualmente è impegnato con draftday.com, un sito dei fantasy game USA ed è coach per CardRunners, dove una lezione con Brian costa la bellezza di 800 dollari l’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org