Poker live Italia: Siamo proprio alla frutta!

Il gioco del poker live in Italia e’ ormai arrivato alla frutta. Dopo un anno dove abbiamo ascoltato i vertici del monopolio dire tutto e il contrario di tutto, promettere una nuova regolamentazione, per poi ritrovarci sempre al punto di partenza.

Home » Poker Live » Editoriali » Poker live Italia: Siamo proprio alla frutta!

Il gioco del poker live in Italia e’ ormai arrivato alla frutta. Dopo un anno dove abbiamo ascoltato i vertici del monopolio dire tutto e il contrario di tutto, promettere una nuova regolamentazione, per poi ritrovarci sempre al punto di partenza.

 

 

 

Il poker live italiano si ritrova dopo lo stop imposto il 29 Luglio 2009 dal governo, proprio con l’intenzione di riordinare il settore dei circoli, senza nessuna regolamentazione da circa un anno, ma come sempre in “mano” alle varie interpretazioni della legge (inesistente) fatte dalla polizia, dai questori, dalla prefettura, dai singoli magistati e tribunali italiani, un variopinto mondo che non ha nulla a che fare con il mondo del poker live, ma purtroppo molte volte e’ costretto ad “inventarsi” soluzioni in base magari a qualche vecchia legge che tirano fuori dal cassetto, che viene interpretata a volte a favore, molte volte a sfavore dei circoli italiani e del mondo poker live in generale.

pie live terni

Una foto del Piw Live organizzato nel 2008 a Terni

Ma in questo momento giocare a poker live in Italia e legale o illegale?

 

In italia e’ legale giocare a poker live esclusivamente nei quattro casino’ della penisola, Saint vincent, Campione d’Italia, Venezia e San Remo, ma, e come sempre in Italia c’e sempre un ma, in questo periodo vengono pubblicizzati tornei “gratuiti” di poker giocati da persone legate al mondo dello spettacolo e dello sport, che non sono certo organizzati nei casino’ italiani, oltre alla sentenza del tar della Puglia arrivata proprio oggi che in pratica “acconsente” senza una legge specifica la possibilita’ di organizzare tornei. Ma va sottoliato piu’ volte che la legge del 29 Luglio 2009 dichiara illegale qualsiasi torneo giocato sia a pagamento che gratuitamente al di fuori dei luoghi consentiti dallo stato.

 

poker live
Vedremo mai in italia la riapertura dei circoli?

Come mai in realta’ si gioca in Italia a poker live in centinaia di circoli?

 

E’ inutile nascondersi dietro un dito, in Italia si gioca a poker da Nord a Sud senza problemi, i giocatori si ritrovano nei club e circoli, ma anche nei locali pubblici e si organizzano tornei o sit-go di texas hold’em, ma non solo, si possono trovare anche tavoli di cash game!  Basta aprire facebook per ricevere nella vostra mail una “vagonata” di inviti a tornei di poker organizzati da Palermo a Milano, da Roma a Genova, da Trieste a Bari, ma anche il cellulare e’ un utile strumento per pubblicizzare i tornei, scrivendo apertamente il buy-in e magari anche il rebuy dagli organizzatori, ed invitando il giocare a parteciparvi senza nessun problema, come se tutto questo fosse legale!

 

Casino_Sanremo
Il casino’ di San remo e’ uno dei quattro esistenti in italia

Perche’ nessuno interviene realmente a regolamentare il poker live?

 

La risposta e’ semplice, perche’ prima di sistemare il poker live si e’ dato precedenza ai tre settori che stanno “piu’ a cuore” al nostro stato che sono le Vlt,il poker cash ei casino’ online. Di regolamentare il poker live ed i circoli in questo momento non importa proprio a nessuno, ci sono “grane” piu’ complicate da risolvere, che una volta risolte porteranno una “valanga di euro” nelle casse statali, sto parlando prima di tutto delle Vlt, le nuove slot machines di nuova generazione che sostituiranno quelle che ora sono ubicate in ogni angolo dello stivale e che portano in tasse quasi il 50% del comparto giochi.

Poi si affrontera’ il discorso del poker live e dei casino, che sono da pochi giorni stati “rispediti” con un dossier a Bruxelles dopo che microgame aveva fatto appello al tribunale amministrativo del lazio e vinto, “obbligato” il monopolio a rimandare tutta la regolamentazione al governo europeo per essere approvata. Ed infine si affrontera’ la questione dedicata al poker live, quindi i tempi per veder finalmente approvata una nuova regolamentazione sembrano apparire molto lunghi.

poker live italia
Una bella immagine di un giocatore al tavolo da poker

Termino questo mio editoriale rivolgendo a voi che in tantissimi leggete ogni giorno il nostro portale questa domanda, e vi invito nel nostro forum a discutere di questo argomento, per confrontarci serenamente su questo spinoso argomento che e’ il poker live in italia.

 

Siamo sicuri che interessi veramente regolare questo settore? O questa “anarchia” alla fine va bene un po a tutti gestori, giocatori, organizzatori, casino’?

 

Redaelli “Boss” Tiberio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin