Corso sull’HUD, Lezione #4: la percentuale di 3bet

Dopo che le tre pincipali statistiche dell'HUD sono state affrontate è giunto il momento di aggiungere qualche informazione sui nostri avversari ai tavoli online da poker cash. Oggi affrontiamo la percentuale di 3bet e il fold alla 3bet!

Home » Prodotti Poker » Corso sull’HUD, Lezione #4: la percentuale di 3bet

Dopo che le tre pincipali statistiche dell'HUD sono state affrontate è giunto il momento di aggiungere qualche informazione sui nostri avversari ai tavoli online da poker cash. Oggi affrontiamo la percentuale di 3bet e il fold alla 3bet!

 

 

Nelle lezioni precedenti abbiamo affrontato le tre statistiche di base imparando a conoscerne il significato specifico e scoprendo i range attraverso i quali poter classificare i nostri avversari e analizzare al contempo il nostro stile di gioco. È giunto ora il momento di introdurre nuove statistiche e nuovi criteri d'analisi per trarre vantaggi dai nostri avversari.

 

La percentuale di 3bet. Il noem dice già molto e l'azione dovrebbe essere già di per se abbastanza chiara. A scanso di equivoci spensiamo due parole per chiarire il concetto di 3bet. In una situazione preflop i due giocatori immediatamente a sinistra del bottone dovranno piazzare obbligatoriamente il piccolo e il grande buio. Il BB (acronimo di Big Blind, che in inglese significa Grande Buio) viene considerato come il primo raise che apre l'azione; ora supponiamo che in un tavolo 1€/2€ il giocatore da MP rilanci a 6€: la sua sarà una 2bet, comunemente chiamata raise. Se un altro avversario rilancia ulteriormente la sua sarà una 3bet, ovvero il terzo rilancio del giro di puntata. Il più comune errore dei giocatori alle prime armi è quello di pensare alla 3bet come un rilancio pari a 3 volte la puntata precedente e, che ci crediate o no, mi è capitato di sentire questo strafalcione anche da giocatori presenti ad eventi da oltre mille euro.

 

 

Venendo all'HUD: perché inserire questa statistica? In realtà è molto più importante di quanto possa sembrare a prima vista. Come viene spesso ricordato, infatti, nel poker cash è molto importante rilanciare

holdem_manager2_screen.jpg

spesso da posizione con lo scopo di rubare i bui e mantenere il proprio stack stabile mentre attendiamo la mano giusta per colpire le nostre prede.Molto spesso però i giocatori al tavolo saranno restii a lasciare con facilità i loro bui, specialmente quelli più scarsi. Se stiamo giocando contro giocatori mediamente passivi molto spesso riceveremo un call, ma nel caso in cui la nostra strategia fosse ostacolata da giocatori più aggressivi è sempre bene avere a portata di mano la loro percentuale di 3bet in modo da comprendere la frequenza con la quale eseguono questo tipo di mossa al fine di poter adottare adeguate contromisure.

 

La lettura di questo parametro non è così semplice però. In primo luogo non ci sono degli intervalli assoluti per l'interpretazione e soprattutto non è detto che due giocatori che abbiano la stessa percentuale di 3bet, supponiamo 8%, stiano utilizzando lo stesso range. C'è chi preferisce 3bettare i suited connector, chi le coppie medio basse, chi invece 3betta solamente per valore e dunque con un range strettissimo. Sarà molto importante prendere note sui giocatori con un alto valore di 3bet e studiarli con calma nelle nostre sessioni di studio. Capire il range di 3bet di un avversario significa prendere parecchio edge su di lui e dunque rendere molto EV+ il nostro gioco.

 

 

Va anche detto che, pur non determinando un range attendibile, la %3bet dei tre giocatori immediatamente alla nostra sinistra contribuirà ad agevolarci non di poco nella selezione di mani da aprire preflop e di quanti piatti 4bettare. Naturalmente esiste anche la statistica speculare, ovvero il Fold to 3bet: incrociare questi due parametri significa capire quanta air ci sia nel range del nostro opponent e di quanta Air ci stia venendo 3bettata.

 

 
Vieni a dire al tua sul Forum PIW ed entra a far parte della nostra famiglia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin