Poker Software: Multitablare su PokerStars.it

Il multitable è una pratica molto in uso tra i grinder che permette di giocare più tavoli in contemporanea. Questa pratica necessita anche di supporto hardware e software specifici: il nostro coatch Matrox ci da qualche consiglio!

Home » Prodotti Poker » Poker Software: Multitablare su PokerStars.it

Il multitable è una pratica molto in uso tra i grinder che permette di giocare più tavoli in contemporanea. Questa pratica necessita anche di supporto hardware e software specifici: il nostro coatch Matrox ci da qualche consiglio!

 
 
 
 
Come molti di voi sapranno al momento sono impegnato a grindare sit’n’go 9max turbo su pokerstars.it massando più tavoli possibili per fare i VPP necessari e raggiungere a fine anno lo status da Supernova con i relativi bonus cash e milestone.
 
Tralasciando gli aspetti legati alla convenienza di giocare per il ROI rispetto a fare massa per il VIP system, sono certo che molti dei nostri lettori che giocano stabilmente i sit’n’go si chiedono come sia meglio impostare il pc con i relativi software e il betting per velocizzare le decisioni al tavolo.
 
Postazione grinder
Una postazione da grinder
 
Prima di tutto voglio precisare che multitablare spinto 20x/24x comporta che di base si abbia già una solida strategia di base e un’ottima preparazione di ICM in fase push/fold che ci permetterà di non essere costretti a pensare troppo alla move con valore atteso positivo velocizzando tutto il processo, se invece siete in fase di apprendimento giocare su troppi tavoli con leak non risolti sarà deleterio per il vostro bankroll!
 
Iniziamo a parlare della dotazione hardware, dovete procurarvi un pc di ultima generazione che possa reggere senza problemi l’enorme quantità di dati che il software dovrà gestire in tempo reale, in seguito dovremo installare i software “holdem manager” e “table ninja” per poi passare al dispositivo con cui faremo le bet.
 
multitabling
A volte il multitabling può spingersi oltre i 20 tavoli
 
Holdem manager ci permetterà di salvare tutte le nostre history per fare review quando saremo offline e soprattutto ci fornirà tramite l’HUD le stats di cui avremo bisogno per profilare i nostri avversari dato che è piuttosto ovvio che non potremo seguire l’azione frenetica su tutti i tavoli, table ninja invece ci permetterà di preimpostare le bet, di aprire e chiudere i tavoli e di automatizzare e velocizzare al massimo i processi.
 
Un multitable così spinto dovrà per forza di cose essere gestito tramite tavoli “stacked” ovvero sovrapposti, questo ci toglierà la possibilità di seguire gli show down ma per contro ci permetterà di gestire un numero di partite molto più elevato rispetto alla soluzione “tile” con i tavoli affiancati sul nostro monitor.
 
Table Ninja
Una schermata di Table Ninja
 
Per quanto concerne i dispositivi di gioco molti di voi danno per scontato l’uso del mouse, in realtà abbinare mouse e tastiera è spesso più comodo ma personalmente ho abbandonato entrambi per un num pad (tastierino numerico) usb che adeguatamente programmato mi permette una velocità di risposta quasi immediata e dal costo irrisorio rispetto ad alcuni pad creati ad hoc per il gaming.
 
 
Matroxx
Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org