EPT Praga: Andrea Cortellazzi secondo con deal, il Main Event lo vince Grzegorz Glowny. Quinto Demetrio Caminita

Home » Tornei Poker » EPT Praga: Andrea Cortellazzi secondo con deal, il Main Event lo vince Grzegorz Glowny. Quinto Demetrio Caminita

Si è fermato ad un passo dal sogno Andrea Cortellazzi, runner up con deal nel Main Event dell’EPT Praga. Alla fine il titolo di campione è andato a Grzegorz Glowny. Quinto posto per Demetrio Caminita. Ecco il report…

EPT Praga: Cortellazzi vicinissimo all’impresa, il Main Event va a Glowny dopo un deal a 4

Che peccato… il nostro Andrea Cortellazzi ha sfiorato l’impresa nel Main Event, da 5.300 euro di buy in e da oltre 5,7 milioni di euro di montepremi totale (1.190 entries), dell’European Poker Tour di Praga.

Il talentuoso player della Valtellina si è infatti fermato sul più bello dopo aver siglato comunque un deal, quando si era 4 left, che gli ha permesso di portare a casa un “big shot” da quasi 580.000 euro. Andrea ha ceduto il passo soltanto all’heads up decisivo, purtroppo perso contro il polacco Grzegorz Glowny che si è così assicurato, oltre al mitico trofeo targato PokerStars, anche il plus da 110.796 euro lasciato al vincitore per un bottino totale da 692.252 euro.

Questa la mano che ha chiuso il torneo: con bui 250.000/500.000 e ante da 500.000 chips, uno short Cortellazzi open-shova con 4-8 e Glowny chiama instant con K-Q. Il board con 2-7-10-K-4 sancisce l’eliminazione dell’azzurro che centra comunque un secondo posto storico.

Sul podio è salito pure il greco Symeon Alexandridis, terzo per 497.278 euro, mentre si è ritrovato out subito dopo l’accordo il sudcoreano Gab Yong Kim, chipleader ad inizio Final Table, che si è messo in tasca il secondo premio più cospicuo, ben 622.610 euro.

Andrea Cortellazzi (Foto by Blog PokerStars)

Niente deal per Demetrio Caminita che chiude quinto

E poteva andare sicuramente meglio all’altro italiano impegnato nell’ultimo tavolo, il siciliano Demetrio Caminita, che è stato purtroppo bustato subito dopo l’uscita di scena del campione austriaco Armin Rezaei, sesto classificato per 181.800 euro.

Demetrio ha duvuto alzato bandiera bianca poco prima del deal, in quinta posizione, a causa dello scontro avvenuto con lo scatenatissimo Glowny, che ricordiamo si era qualificato per il Main Event dell’EPT Praga grazie ad un satellite online. Ecco la mano dell’out: con bui 80.000/160.000 ed ante da 160.000 chips, l’azzurro le mette tutte da smal blind, circa 2 milioni di chips, con 6-8 di quadri. Call del big blind, appunto il polacco, che mostra 5-5 e grazie ad un board nullo vince il pot.

Per Demetrio resta la soddisfazione di aver incassato un premio da 245.870 euro, grazie al piazzamento più importante della sua ancora giovane carriera

L’action durante il Final Table da 6

EPT Praga – Pay Out Ufficiale Final Table 6 Player

1. Grzegorz Glowny – €692.252*
2. Andrea Cortellazzi – €579.420*
3. Symeon Alexandridis – €497.278*
4. Gab Yong Kim – €622.610*
5. Demetrio Caminita – €245.870
6. Armin Rezaei – €181.800

*Deal per ICM (al vincitore un plus di 110.796 euro)

Il vincitore Grzegorz Glowny (Foto by PokerStars Blog)

Ti piacciono le scommesse sportive? Segui BETITALIAWEB, uno dei migliori e più completi siti di betting su tutti gli sport, aggiornato quotidianamente con i migliori consigli, quote, statistiche, report e ultime notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin