EPT

EPT Londra Main Event, si entra nel vivo dell’European Poker Tour che torna nella capitale inglese dopo 8 anni. Andiamo a vedere cos’è successo nel weekend: come è finito il Main Event UKIPT, gli eventi high roller e le prime giornate del Main Event EPT.

Main Event UKIPT, vince Martin Jacobson, Vincenzo Schiavottiello 5°

Iniziamo da Martin Jacobson, ex campione del mondo alle World Series of Poker di Las Vegas, che torna sotto i riflettori dall’Hilton Park Lane dove va a vincere il Main Event Ukipt London da £1.100. Un impresa non scontata visto che al day 3 Jacobson era il più corto del gruppo, con Conor Beresford a dominare. Lo svedese ha messo in fila un field da 1.458 entries incassando altri £232.300 di premio.

In corsa c’era anche un italiano, Vincenzo Schiavottiello (niente da fare per Walter Treccarichi 27°), anche lui vittima di Jacobson che lo elimina con A-K contro 5-5 dell’azzurro per il più classico dei Coin-flip. Niente da fare ma 61.330 sterline di premio non sono male.

FINAL TABLE MAIN EVENT UKIPT
1 Martin Jacobson Sweden £232,300
2 Conor Beresford United Kingdom £145,120
3 Martin Caride Spain £103,650
4 Jon Kyte Norway £79,740
5 Vincenzo Schiavottiello Italy £61,330
6 Olivier Arnault France £47,190

Speranza e Brandi piazzati al High Roller £2.200

Si è concluso anche il £2.200 High Roller UKIPT che ha richiamato ai tavoli altri 507 giocatori, tra loro anche alcuni azzurri e 2 sono andati a premio. Gianluca Speranza si è fermato al 73° posto per £3.670 di premio e poco dopo è toccato a Iacopo Brandi uscire in 65° posizione per £4.220. Alla fine ad esultare è il francese Jeremy Routier che porta a casa la prima moneta da £249,460.

FINAL TABLE HIGH ROLLER UKIPT
1 Jeremy Routier France £249,460
2 Roman Hrabec Czech Republic £155,780
3 Pedro Gois Neves Portugal £111,270
4 Martin Stausholm Denmark £85,590
5 Martin Hellmuth United Kingdom £65,840
6 Gabriel Roberts France £50,650
7 Mateusz Wozniak Poland £38,970
8 Ian Gascoigne United Kingdom £29,980
9 Stefan Ianuszewicz Romania £23,050

poker online

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

Bonus del 400% fino ad un massimo di €1200

4.5

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

20€ subito e un bonus del 300% fino a €1.091

4.8

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

300% fino a €1.050 + €7 in Token e €15 per altri giochi

4.8

EPT Londra Main Event: comanda Ole Schemion dopo le prime giornate

Il £5.300 main event EPT Londra torna dopo 8 anni e al day1A abbiamo 262 iscritti. In 83 passano il taglio, tra loro anche 3 azzurri (erano 4 al via, solo Mario Adinolfi non supera lo sbarramento). Il migliore è Giovanni Petroni che imbusta 90.500 chips seguito da Bartolomeo Tato che chiude con 82.500 gettoni. La nostra stella, Dario Sammartino, è più indietro con 23.500 chips.

TOP-10 DAY1A
1 Luis Pinho 260,000
2 Balakrishna Patur 233,500
3 Sergio Coutinho 205,500
4 Ognyan Dimov 200,500
5 Roland Rokita 197,500
6 Frederik Brink 197,500
7 Alexandre Vuilleumier 188,000
8 Alan Pham 183,500
9 Alexis Laroche 182,500
10 Patrick Brooks 182,000

Al Day1B di domenica gli entries salgono a 452, con 156 che passano al day2. Altri 4 azzurri promossi, il migliore è senza dubbio Simone De Masi che chiude con 165.000 chips mentre per Nicola D’Anselmo ci sono 145K. Ripartiranno più staccati Eugenio Peralta (64.500) e Gianluca Speranza (63.500). Salutano anzitempo Mustapha Kanit, Fabio Figurella, Antonio Buonanno e Walter Treccarichi.

Il migliore non solo del day1B, ma in generale, è la super star Ole Schemion che in carriera ha già vinto alle WSOP e al WPT di casa a Berlino. Ora gli manca solo l’EPT per completare il Triple Crown. Il tedesco ha chiuso con 280.500 chips davanti a Tan Le con 277K e a Sonny Franco con 253K.

TOP-10 DAY1B
1 Ole Schemion 280,500
2 Tan Le 277,000
3 Sonny Franco 253,000
4 Marc Macdonnell 243,500
5 Sahil Chuttani 229,500
6 Chris Maguire 223,500
7 Anthony Desai 206,000
8 Thomas Hueber 205,000
9 Marc Foggin 186,000
10 Mohammed Ifzail 183,000

EPT Londra Main Event: al High Roller Hecklen beffa Pardo

Il £50.000 Super High Roller ha richiamato alcuni dei migliori giocatori del mondo e in 16 sono passati al day 2 con Ben Heath chipleader su Christoph Vogelsang. Al day2 scoppia la bolla e rimangono in corsa 6 giocatori, col fresco vincitore del Mystery Bounty, Juan Pardo, che ci riprova a guarda tutti dall’alto con 5.5 milioni in chips, un dominio netto visto che in 2° posizione Philip Sternheimer ha solo 1.6 milioni.

Fino a 3 players left Pardo rimane nettamente in controllo del tavolo poi arriva l’eliminazione al 3° posto di Philip Sternheimer, per mano di Henrik Hecklen. Inizia l’head up finale con Pardo ancora in vantaggio con 7 milioni in chips contro le 3 dell’avversario danese che però riesce a rimontare e a portare a casa la prima moneta da £652,700. Altra grande prova però per lo spagnolo Pardo che incassa altri £425,680.

FINAL TABLE £50.000 HIGH ROLLER EPT
1 Henrik Hecklen Denmark £652,700
2 Juan Pardo Spain £425,680
3 Philip Sternheimer England £293,570
4 Bruno Volkmann Brazil £217,570
5 Ben Heath England £170,270
6 Daniel Dvoress Canada £132,430

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin