Brent Hanks vince l’evento #2 ed è il primo campione delle WSOP 2012

Assegnato il primo braccialetto di questa 43esima edizione delle World Series of Poker 2012 sorprendentemente a Brent Hanks che batte la concorrenza dei più titolati, e già detentori di tornei WSOP, JP Kelly, Vanessa Selbst ed Andrew Badecker.

Assegnato il primo braccialetto di questa 43esima edizione delle World Series of Poker 2012 sorprendentemente a Brent Hanks che batte la concorrenza dei più titolati, e già detentori di tornei WSOP, JP Kelly, Vanessa Selbst ed Andrew Badecker.

 

Si riparte con 15 giocatori nel Day3 dell'evento #2, $1.500 No Limit Hold'em, delle World Series of Poker 2012. Al comando del chip count si trova Jacob Bazeley seguito da Ryan Schmidt. Questi due giovani giocatori statunitensi hanno un vantaggio di oltre 400.000 chips su tutti gli altri players qualificatisi per il giorno conclusivo di questo evento. Il primo player out di giornata è Kenneth Strickland che perde il suo stack di 650k chips in tre mani quasi consecutive, cedendone un terzo a Jacob Bazeley, un terzo a Brent Hanks ed infine il restante a Abdyl Konjuhi che lo estromette dal torneo.

 

Kwinsee Khoa Tran , Neil Willerson e Kennii Nguyen vengono quindi eliminati e si compone così il tavolo finale da nove giocatori, con Bazeley sempre saldamente in testa, seguito però ora da Brent Hanks. Le cose non girano per il meglio per JP Kelly, unico players non statunitense al tavolo. Prima perde un grosso piatto contro Abdyl Konjuhi, che lo porta a solo 120k in chips. Raddoppia poco dopo cracckando gli assi di Badecker ma poi perde di nuovo quasi tutto il suo stack contro l'altro corto del tavolo Michael Kaufman. A questo punto resta con sole 10.000 chips che gioca, con 45s, contro l'A7 di Richard Park. Scala floppata per il britannico e torneo che continua per lui. La mano dopo lo stesso Park va ai resti, con AQ, sull'apertura del solito Andrew Badecker che chiama, forte dei suoi assi pocket. La monster regge e Park è il primo out del tavolo finale, lasciando a Kelly un inaspettato passo avanti in classifica, e $11.500 di guadagno in più nel premio. Il britannico esce infatti la mano subito dopo.

 

Vanessa Selbst si fa notare operando l'eliminazione di Michael Kaufman vincendo un coin flip, AK vs TT. Quindi Hanks vince un grosso piatto da 700k proprio contro la giocatrice brandizzata PokerStars.com e sale in testa al chip count. Ad aiutare il suo volo anche l'eliminazione, in sesta posizione, di Abdyl Konjuhi. Con 5 players left Hanks ha almeno il doppio delle chips di ognuno dei suoi avversari al tavolo.

 

Ryan Schmidt esce al quinto posto, eliminato da Andrew Badecker che poi elimina anche Vanessa Selbst che, rimasta con sole 600mila chips, si gioca il tutto per tutto con K7. Andrew chiama con KQ e vince la mano. Non troppo tempo dopo tocca però proprio a Badecker, l'ultimo players in gara già in possesso di un braccialetto WSOP, lasciare il torneo, in terza posizione, eliminato da Hanks con QQ contro TT.

 

Jacob BazeleySi va quindi all'heads-up con Brent in vantaggio di oltre 1 milione di chips rispetto a Bazeley. Dopo due ore e mezza di testa a testa si conclude il torneo con la vittoria di Brent Hanks in una mano che sottolinea ancora una volta quanto conti la fortuna in questo gioco nei momenti cruciali. I due players sono pari stack, con Jacob in leggero vantaggio. È lui ad andare in all-in in 5-bet preflop ed Hanks chiama girando A8. Bazeley gira coppia di 9 e la storia sembra volgere in suo favore. Purtroppo per lui un asso grosso come un macigno cala al flop e Hanks ottiene il piatto, dopo il turn ed il river nulli. La mano dopo Bazeley e in all-in obbligato, con 10-4, ed Hanks, forte del suo AT, è a solo 5 carte di distanza dal suo primi braccialetto WSOP, al terzo tavolo finale giocato in carriera. Board lisco ed è l'apoteosi per il giovane player statunitense. Il primo evento open delle WSOP 2012 è suo.

  1. Brent Hanks $517.725
  2. Jacob Bazeley $322.294
  3. Andrew Badecker $224.029
  4. Vanessa Selbst $161.345
  5. Ryan Schmidt $117.921
  6. Abdyl Konjuhi $87.231
  7. Michael Kaufman $65.377
  8. JP Kelly $49.621
  9. Richard Park $38.106

PokerItaliaWeb seguirà tutti gli eventi delle WSOP di Las Vegas, fino al 16 Luglio 2012, con la nuova piattaforma dedicata al poker live. Saranno disponibili, tutti i giorni, news, curiosità e blog live di tutti i tornei della manifestazione. Per l'occasione PIW ha lanciato anche il nuovo Fantapoker WSOP 2012 in collaborazione con la poker room Winga Poker. Partecipa anche tu e vinci una parte dei 1.500 euro in palio!

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: 100€ + 100 Free Spin


Con deposito: bonus del 300% fino a €1.500

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a €1.050 + €5 in Token

Senza deposito: Nessuna Promo


Con deposito: Bonus del 100% fino a €300

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org