WSOP 2012: una mano controversa al Poker Players Championship

Il Poker Players Championship, l'evento #45 delle WSOP 2012, era uno dei tornei più attesi di questa edizione. Nel bel mezzo del Day 2 si è verificata una mano piuttosto controversa e conufusa che ha coinvolto Deeb, Mosseri e Yakovenko.

Il Poker Players Championship, l'evento #45 delle WSOP 2012, era uno dei tornei più attesi di questa edizione. Nel bel mezzo del Day 2 si è verificata una mano piuttosto controversa e conufusa che ha coinvolto Deeb, Mosseri e Yakovenko.

 

Siamo quasi alla fine delle WSOP 2012 ed è l'ora dei grandi eventi. Il primo di questi è sicuramente il Poker Players Championship, event #45, con i suoi 50mila dollari di buy-in. Si tratta di un torneo dal field pauroso che si svolge su cinque giornate e che ha messo in luce un player fenomenale come Viktor 'Isildur1' Blom. Si sono iscritti in 108 per un montepremi di oltre 5 milioni di dollari! Nel Day 2 di questo evento si è verificato un episodio controverso, una mano che ha coinvolto Shaun Deeb, Abe Mosseri e Nikolai Yakovenko.

 

L'americano Abe Mosseri è stato il vincitore di questo “side pot” della discordia di Pot Limit Omaha. Cosa è successo? Dopo 5 limp, Yakovenko rilancia a 12.400 trovando una serie di call. A questo punto Deeb potta andando all-in per 68.800 fiches. Yakovenko allora repotta e qui comincia la lunga riflessione di Mosseri, che ci pensa per 10 minuti buoni. Tra i due players non corre buon sangue e alla fine Yakovenko chiama il tempo a Mosseri.

 

Mosseri chiama e si va allo showdown a tre convinti che tutti siano all-in. Vince il più corto Deeb con colore di picche runner-runner, mentre Mosseri si aggiudica il side pot con coppia d'assi in mano… o forse no? Si contano per bene le fiches e si scopre che il repot è stato di 246k, non abbastanza per l'all-in. Il floorman annuncia che bisogna riprendere l'azione dal flop e girare turn e river diversi. Ora Deeb vede in pericolo il suo TripleUp e rischia così di uscire, avendo comunque già floppato un set di jack.

 

Arriva però un nuovo colpo di scena: interviene un secondo floorman che ribalta tutto e stabilisce che i players erano d'accordo per l'all-in preflop e che quindi questa doveva essere l'action da applicare. Insomma il primo board è quello corretto, Deeb triplica il suo stack mentre Yakovenko perde main e side pot uscendo poco dopo. Un episodio confuso che non si dovrebbe verificare ad un torneo così importante delle WSOP…

 

Scopri come finirà l'evento # 45 sulla nostra nuova piattaforma per i Blog Live. PIW seguirà tutti i 61 eventi di queste WSOP 2012 in diretta! Vieni anche tu a scoprire i vincitori e a fare il tifo per gli italiani. Partecipa inoltre al Fantapoker WSOP per aggiudicarti una parte dei 1500 euro in palio!

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: 100€ + 100 Free Spin


Con deposito: bonus del 300% fino a €1.500

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a €1.050 + €5 in Token

Senza deposito: Nessuna Promo


Con deposito: Bonus del 100% fino a €300

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org