WSOP 2012: un grande Konstantin Puchkov batte il record di bandierine

Mentre si sta svolgendo uno dei Main Event più ricchi in assoluto, le WSOP 2012 sono già passate alla storia come l'edizione nella quale è stata alzata l'asticella del record di bandierine piazzate in una sola edizione, grazie al player russo Konstantin Puchkov che ha ragginto quota undici.

Mentre si sta svolgendo uno dei Main Event più ricchi in assoluto, le WSOP 2012 sono già passate alla storia come l'edizione nella quale è stata alzata l'asticella del record di bandierine piazzate in una sola edizione, grazie al player russo Konstantin Puchkov che ha ragginto quota undici.

 

Il precedente primato apparteneva ad un altro player russo, quel Nikolay Evdakov che nel 2008 era riuscito ad andare a premio alle WSOP per ben dieci volte. Ma quest'anno sembrava davvero l'anno propizio per superare quel limite, visto che a metà percorso erano già tre giocatori con almeno 7 bandierine: Terrence Chan, Daniel Idema e Joe Tehan. Si pensava che uno di loro potesse agilmente superare il primato di Evkadov e invece a fargli le scarpe è stato il suo connazionale Puchkov che ha avuto una seconda parte di WSOP straripante, pur mancando della consacrazione della vittoria di un braccialetto. Che sarebbe stato il secondo dopo quello ottenuto nel 2010 nel $1.500 HORSE, suo primo ITM assoluto alle Series.

 

Konstantin Puchkov si conferma un giocatore di poker di grande versatilità. Infatti le sue undici bandierine vengono dalle discipline più disparate. Dall'Hold'em, sia in modalità Pot Limit che No Limit, al 2-7 Draw Lowball, passando poi per l'8-game ed il Mixed Hold'em. Una regolarità incredibile che hanno portato il player sovietico ad accumulare un totale di $175.461 con due tavoli finali raggiunti.

 

Il computo totale per lui alle WSOP arriva a 17 piazzamenti a premio con un braccialetto vinto ed un totale di vincite fissato a $465.319. Ancora ben lontano dai 91 ITM di Phil Hellmuth o dai 76 di Men Nguyen e i 75 di Erik Seidel e via scorrendo. Ma nessuno di loro ha mai concluso una stagione WSOP con un numero di bandierine a doppia cifra. Konstantin Puchkov sì e da quest'anno sarà ricordato come l'unico giocator capace di cogliere ben 11 piazzamenti in una sola edizione delle World Series.

 

Per quanto riguarda i giocatori italiani, il più bravo di questa edizione delle WSOP è stato Jeff Lisandro, a quota 6 ITM, seguito dall'accoppiata Marco Traniello e Dario Alioto a quota 4. Lisandro è anche il leader azzurro nella classifica generale, con 45 ITM che gli valgono il 22° posto assoluto. Secondo ancora Marco Traniello con ben 36 bandierine, due in più del “pirata” Max Pescatori.

 

PokerItaliaWeb segue tutti gli eventi delle WSOP di Las Vegas, fino al 16 Luglio 2012, con la nuova piattaforma dedicata al poker live. Saranno disponibili, tutti i giorni, news, curiosità e blog live per tutti i tornei della manifestazione. Per l'occasione PIW ha lanciato anche il nuovo fantapoker WSOP 2012 in collaborazione con la room online di Winga Poker… partecipa anche tu e vinci una parte dei 1500 euro in palio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: 100€ + 100 Free Spin


Con deposito: bonus del 300% fino a €1.500

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a €1.050 + €5 in Token

Senza deposito: Nessuna Promo


Con deposito: Bonus del 100% fino a €300

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org