Accuse pesanti alle WSOP: un player moldavo ha barato nell’HU Championship?

Nell’evento #10 HeadsUp da 10.000$ di buy-in siamo arrivati allo scontro finale tra Paul Volpe e Keith Lehr, ma è un’altra la notizia che lascia tutti stupefatti: il quinto classificato Valeriu Coca è stato accusato di aver imbrogliato segnando le carte.

Nell’evento #10 HeadsUp da 10.000$ di buy-in siamo arrivati allo scontro finale tra Paul Volpe e Keith Lehr, ma è un’altra la notizia che lascia tutti stupefatti: il quinto classificato Valeriu Coca è stato accusato di aver imbrogliato segnando le carte.

 

Nella giornata del terzo braccialetto WSOP di Max Pescatori, c’è un’altra notizia clamorosa che sicuramente lascia tutti basiti. Ci spostiamo nell’evento #10, l’Heads Up Championship da 10.000$ di buy-in. La cronaca ci porta a riferire che siamo arrivati all’heads-up finale, quello tra Paul Volpe e Keith Lehr. I due nel final day si affronteranno per il braccialetto e la prima moneta da 334.430$. Ma la notizia bomba riguarda uno dei player eliminati in zona premio, ovvero il moldavo Valeriu Coca, quinto classificato per 54.545$. Coca è stato uno degli avversari battuti da Lehr e deve difendersi da pesantissime accuse…

 

Attraverso Twitter e il noto forum TwoPlusTwo infatti l’americano Connor Drinan ha raccontato quello che gli è successo nel suo heads-up contro Coca, prima dello scoppio della bolla. Drinan ha scritto inizialmente su Twitter: “Ho sbollato l’HU. È stata l’ora e mezza più strana della mia carriera. Mi sento abusato“. In seguito ha spiegato meglio cosa voleva dire e su 2+2 è intervenuto anche l’amico Pratyush Buddiga.

 

Entrambi hanno rivelato dei clamorosi sospetti su Coca, che li ha battuti forse in modo scorretto. Nel racconto dei due grinder, si parla di lunge tankate da parte di Coca e di letture al limite dell’irreale. Entrambi i pro hanno ‘annusato’ qualcosa di sospetto, si sono sentiti frustrati perché non riuscivano mai a vincere chips con il punto o a bluffare con successo… Staranno solo ‘rosicando’ per la sconfitta? Qualcuno potrebbe pensarlo. Ma poi è arrivata una terza testimonianza identica, quella di Byron Kaverman.

 

L'accusatore Connor Drinan

I ragazzi hanno provato a cercare su internet qualche informazione su Coca ed è emerso qualcosa di inquietante… Pare infatti che il moldavo (secondo nella Money List del suo Paese e vincitore di vari tornei a Cipro) sia stato bannato in Repubblica Ceca proprio per aver imbrogliato segnando le carte nei casinò di Praga… La fonte di questa notizia è il sito locale PokerZive.

 

Gli ‘accusatori’ di Coca dunque hanno ipotizzato che il moldavo abbia usato un particolare inchiostro e degli occhiali speciali per riconoscere i segni lasciati sulle carte. Non è la prima volta che sentiamo parlare di un trucchetto simile…

 

L’organizzazione delle WSOP ha subito preso dei provvedimenti. Nell’ultimo heads-up di Coca, quello perso contro Lehr, il dealer ha cambiato spesso il mazzo per evitare strani giochetti. Coca ora è player out ma le ricerce sicuramente non si fermeranno qui… Siamo curiosi di capire se verrà data qualche notizia ufficiale nelle prossime ore, restiamo in attesa di sviluppi.

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: 100€ + 100 Free Spin


Con deposito: bonus del 300% fino a €1.500

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a €1.050 + €5 in Token

Senza deposito: Nessuna Promo


Con deposito: Bonus del 100% fino a €300

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org