WSOP 12 giugno 2023, all’Horseshoe and Paris Las Vegas continuano le World Series of Poker. Ottime notizie per l’Italia del Poker con Salvatori Boi che è tra i 14 players left del mega torneo dal buy-in popolare, il Gladiator. Molto bene anche Dario Sammartino e Valter Treccarichi al 8-Game.

Michael Rodrigues vince il Badugi, a Nahm l’Omaha

Dopo un giorno supplementare con ancora 3 giocatori a sfidarsi, è Michael Rodrigues il campione del Event #20: $1,500 Badugi che ha visto 516 iscritti. Per il portoghese c’è una prima moneta da $144,678, mentre il runner up Yingui Li si accontenta di $89,415.

EVENTO #20 BADUGI
1 Michael Rodrigues Portugal $144,678
2 Yingui Li China $89,415
3 Serhii Popovych United States $59,879
4 Matt Vengrin United States $40,996
5 Danny Tang Hong Kong $28,270
6 Owais Ahmed United States $20,557

Concluso anche l’Event #21: $1,000 Pot-Limit Omaha vinto da Stephen Nahm, giocatore prevalentemente cash game, ma che si porta a casa braccialetto e prima moneta da $267,991 mettendo in fila un Field da 2.071 entries.

EVENTO #21 PLO
1 Stephen Nahm Canada $267,991
2 Kevin Rand United States $165,616
3 Amir Mirrasouli United States $123,060
4 Zachary Peay United States $92,231
5 Dan Matsuzuki United States $69,729
6 Ronald Keijzer Netherlands $53,182
7 Gheorghe Butuc Moldova $40,923
8 Jonathan England United States $31,772
9 Thomas Taylor Canada $24,891

Continua il Gladiators e Salvatore Boi c’è

Continua l’Event #18: $300 Gladiators of Poker che ha richiamato 23,088 players. Siamo al gran finale visto che rimangono in corsa 14 giocatori, e tra loro c’è l’italiano Salvatore Boi, che sogna braccialetto e prima moneta da quasi mezzo milione di dollari ($499,852 per la precisione). Boi riprenderà da 8° nel chipcount, con 23 bui. Tutto è ancora possibile, anche se comanda Eric Trexler con i suoi 61BB.

CHIPCOUNT EVENTO #18
1-Eric Trexler 97,400,000
2-Caio Sobral 94,000,000
3-Kfir Nahum 83,600,000
4-Jason Simon 77,800,000
5-Jonson Chatterley 66,300,000
6-Bohdan Slyvinski 55,200,000
7-Wade Wallace 41,400,000
8-Salvatore Boi 37,300,000
9-Wesley Cannon 36,000,000
10-Bien Nguyen 31,200,000
11-Tim Williams 28,400,000
12-Joshua Rothberg 23,400,000
13-Thomas Reeves 13,600,000
14-Willie Smith 9,500,000

Comparatore Poker

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

20€ subito e un bonus del 300% fino a €1.091

4.5

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin

4.0

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

Bonus del 400% fino ad un massimo di €1200

4.0

WSOP 12 giugno 2023: quinto braccialetto per Josh Arieh

Josh Arieh vince il suo 5° braccialetto, ed è quello d’oro di campione del mondo di Limit. Arieh ha infatti superato Daniel Idema all’heads up finale, laureandosi campione ed incassando la prima moneta da $316,226. Niente da fare per una altro giocatore a caccia del 5° braccialetto in carriera, Nick Schulman, che esce al 7° posto. Ariel arriva così a più di 8.5 milioni di dollari vinti alle sole WSOP.

EVENTO #22 LIMIT CHAMPIONSHIP
1 Josh Arieh United States $316,226
2 Daniel Idema Canada $195,443
3 Nozomu Shimizu Japan $144,069
4 Joe McKeehen United States $107,540
5 Louis Hillman United States $81,298
6 Nick Pupillo United States $62,255
7 Nick Schulman United States $48,298
8 Kevin Song United States $37,967

WSOP 12 giugno 2023: Event #23: $50,000 High Roller (8-Handed)

Si è concluso lo spettacolare Event #23: $50,000 High Roller (8-Handed) che ha richiamato 124 giocatori per un Prize pool da $5,921,000. Il migliore è stato Leon Sturm che ha vinto il suo primo braccialetto. Tra il tedesco 22enne e il 75enne americano Bill Klein, è stata una vera e propria lotta generazionale nel testa a testa finale che ha sorriso al giovane mentre per Klein ci sono comunque $955,513. Completa il podio l’olandese Jans Arends mentre si ferma al 4° posto il sogno di Alex Foxen. Piazzamento in 6° posizione per lo specialista HR, e uno dei torneisti più vincenti di sempre, Justin Bonomo.

EVENTO #23 HIGHROLLER 50K
1st Leon Sturm Germany $1,546,024
2nd Bill Klein United States $955,513
3rd Jans Arends Netherlands $694,019
4th Alex Foxen United States $512,824
5th Seth Davies United States $385,617
6th Justin Bonomo United States $295,169
7th Sam Soverel United States $230,066
8th Sung Joo Hyun South Korea $182,662

WSOP 12 giugno 2023: David “ODB” Baker porta a casa il Razz

Terzo braccialetto in carriera per David “ODB” Baker che ha battuto un Field da 556 players incassando un premio da $152,991 e il braccialetto del Event #24: $1,500 Razz. L’ultimo ad arrendersi è stato un altro giocatore WSOP già titolato, Justin Liberto. Da segnalare anche il ritorno del 6 volte campione WSOP, Jeff Lisandro, australiano di origini italiane, che ha chiuso in 5° posizione.

EVENTO #24 RAZZ
1-David “ODB” Baker $152,991
2-Justin Liberto $94,558
3-Chris Hundley $66,659
4-Takashi Ogura $47,743
5-Jeff Lisandro $34,752
6-Everett Carlton $25,714
7-William Burke $19,347
8-Dzmitry Urbanovich $14,805

WSOP 12 giugno 2023: Event #25: $10,000 Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship

Ancora in gioco l’Event #25: $10,000 Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship da 212 iscritti per un montepremi di $1,971,600 e una prima moneta da $492,795. Mentre stiamo scrivendo si sta ancora giocando il day2 e ci sono 26 players left. Tra loro anche il mitico Sam Farha che però è tra i più corti, assieme a Dan Shak. Al comando c’è però James Chen, seguito da Kyle Cartwright, poi arriva l’hall of famer Erik Seidel.

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #25 PLO CHAMPIONSHIP
1-James Chen 1,100,000
2-Kyle Cartwright 900,000
3-Erik Seidel 725,000
4-Johannes Becker 725,000
5-Aaron Kupin 700,000
6-Damjan Radanov 665,000
7-Christopher Stephan 650,000
8-James Obst 620,000
9-Bryce Yockey 560,000
10-John Hennigan 550,000

I tornei iniziati nella notte. Sammartino e Treccarichi passano da protagonisti al 8 Game

Passiamo al Event #26: $800 No-Limit Hold’em Deepstack che è iniziato con un day 1 da 4,747 che hanno contribuito a formare un montepremi da $3,341,888. Al termine della prima giornata restano ai tavoli solo 370 giocatori in corsa per la prima moneta da $402,588

Shaun Deeb si prende la testa del Event #21: $1,500 Eight-Game Mix al termine del day1 con ancora 234 players left sui 789 al via. Ovviamente non mancano altri big che passano il taglio, come David “Bakes” Baker (238,000), Anthony Zinno (177,800), Allen Kessler (100,700), Phil Hellmuth (84,700), e Daniel Negreanu (63,900). Da segnalare anche un ottimo Dario Sammartino che con 154,000 gettoni è nella top-10 del chipcount, ed è tallonato da un altro azzurro, Walter Treccarichi. Attenzione anche a Josh Arieh tra i primi del chipcount, ma la corsa è ancora lunga.

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #27 8-GAME
1-Shaun Deeb 311,200
2-Sampo Ryynanen 282,000
3-Kao “Flexx” Saechao 279,500
4-Daniel Vargas 261,700
5-David “Bakes” Baker 238,000
6-Andrew Shanahan 184,700
7-Anthony Zinno 177,800
8-Georgios Sotiropoulos 156,400
9-Dzmitry Urbanovich 155,000
10-Dario Sammartino 154,000

Fanta WSOP 2023, tocca al Razz

Centrato il vincitore del Championship di Limit, e la stessa cosa potrebbe succedere al PLO per quanto riguarda il Fanta WSOP 2023 by PIW,. Ma ora andiamo a vedere il prossimo torneo valido per il nostro gioco. Si tratta del Event #33: $10,000 Razz Championship. C’è tempo fino al 13 giugno per lasciare il vostro commento su Facebook o Telegram.

Vediamo però come sempre qualche accenno storico e le ultime edizioni di questo torneo. Il campione in carica è francese, Julien Martini, che lo scorso anno ha battuto un Field da 139 giocatori, in un tavolo finale spettacolare dove c’era anche il nostro Max Pescatori. Nel 2021 altri 109 iscritti e il braccialetto di campione del mondo arriva ancora dal vecchi continente, si tratta di Benny Glaser. Qui al final table anche Erik Seidel e Phil Hellmuth Jr.

Nel 2019 Scott Seiver è stato l’ultimo americano a vincere questo Championship, dopo aver battuto il russo Andrey Zhigalov mentre al 3° posto c’era Chris Ferguson. Da segnalare anche il 5° posto di Daniel Negreanu. Vittoria per Calvin Anderson nel 2018 su 119 entries al Razz. Anche qui Julien Martini iniziava a scaldarsi con un 3° posto. L’australiano James Obst vince il Razz del 2017 al quale parteciparono solo 94 giocatori. Infine arriviamo al 2016 quando a trionfare fu Ray Dehkharghani su Jason Mercer. Ancora una top-10 per lo specialista azzurro di questo gioco, Max Pescatori.

PARTECIPA SU FACEBOOK
PARTECIPA SU TELEGRAM

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Bonus Benvenuto: Vip Rewards Aggiornamento istantaneo del Livello VIP per convertire i punti.

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15