WSOP 29 giugno 2023, nella notte dall’Horseshoe and Paris Las Vegas segnaliamo una grande prestazione di Dario Sammartino al 3k freezeout dove non arriva il braccialetto azzurro, ma un 5° posto da $166.000. Mustapha Kanit tra i migliori al 6-handed.

WSOP 29 giugno 2023: Event #53: $1,500 Millionaire Maker No-Limit Hold’em

E’ arrivato all’epilogo il lunghissimo Event #53: $1,500 Millionaire Maker No-Limit Hold’em che alla fine va al moldavo Pavel Plesuv che incassa la ricca prima moneta da $1,201,564 ma basta anche un secondo posto da $1,003,554 per far diventare milionario anche il francese Florian Ribouchon.

FINALE EVENTO #53 MILLIONAIRE
1 Pavel Plesuv Moldova $1,201,564
2 Florian Ribouchon France $1,003,554
3 Paul Gunness United States $650,058
4 Andreas Kniep Germany $501,182
5 Anton Smirnov Russia $373,524
6 Myles Mullaly United States $287,522
7 Vitor De Souza Coutinho Brazil $222,749
8 Andras Matrai Hungary $173,683
9 Charles Benoit Canada $136,302

WSOP 29 giugno 2023: Event #57: $25,000 Pot-Limit Omaha High Roller

Si è concluso il ricco Event #57: $25,000 Pot-Limit Omaha High Roller, il più ricco evento PLO di sempre nella storia delle World Series, e viene vinto dal giocatore di Hong Kong, Ka Kwan Lau, che incassa $2,294,756 dopo aver superato lo spagnolo Sergio Martinez Gonzalez mentre a completare il podio c’è il serbo Andjelko Andrejevic per $989,464.

FINALE EVENTO #57 PLO HIGHROLLER
1 Ka Kwan Lau Hong Kong $2,294,756
2 Sergio Martinez Gonzalez Spain $1,418,270
3 Andjelko Andrejevic Serbia $989,464
4 Roger Teska United States $701,522
5 Mads Amot Norway $505,588
6 Quan Zhou China $370,498
7 Firas Kashat United States $276,141
8 Jeremy Ausmus United States $209,392

Comparatore Poker

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

20€ subito e un bonus del 300% fino a €1.091

4.5

Senza deposito:

Nessuna Promo

Con deposito:

Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

4.0

Senza deposito:
100€ + 100 Free Spin

Con deposito:
Bonus del 300% fino a €1.500

4.5

WSOP 29 giugno 2023: Event #59: $3,000 No-Limit Hold’em Freezeout

Due azzurri ripartivano tra i 19 Players left dell’Event #59: $3,000 No-Limit Hold’em Freezeout. Tra i primi eliminati, in 18° posizione per 23.423 dollari di premio, c’è Gianluca Speranza che con J-10 viene dominato dal futuro vincitore, Robert Schulz, che lo elimina con Q-J. Dario Sammartino invece procede fino al tavolo finale inoltrato ma si arrende al 5° posto per $166,404 di premio, quando con K-10 si ritrovai ai resti contro A-8 di Barak Wisbrod che regge ed elimina l’italiano.

FINALE EVENTO #59 NLH
1 Robert Schulz Germany $675,275
2 Julien Sitbon France $417,338
3 James Mendoza Philipines $303,884
4 Barak Wisbrod Israel $233,657
5 Dario Sammartino Italy $166,404
6 Robert Burlacu Romania $125,170
7 Nazar Buhaiov Ukraine $95,203
8 Kunal Patni India $73,225
9 Jesse Lonis United States $56,963
10 Shon Aroeti Israel $44,823

WSOP 29 giugno 2023: Event #60: $1,500 No-Limit 2-7 Single Draw

Si chiude il day3 del Event #60: $1,500 No-Limit 2-7 Single Draw con 5 Players left e al comando c’è Brad Ruben, davanti all’Hall of Famer Erik Seidel che ha la concreta possibilità di arrivare a 10 braccialetti in carriera. Al 3° posto c’è anche Jason Mercier che torna a farsi vedere ad un tavolo finale delle World Series of Poker. Altri due big come Mike Watson e Jon Turner completano il chipcount mentre l’ultimo eliminato di giornata al 6° posto è stato Richard Ashby.

CHIPCOUNT EVENTO #60 2-7 SINGLE DRAW
1 Brad Ruben United States 4,265,000
2 Erik Seidel United States 3,065,000
3 Jason Mercier United States 2,565,000
4 Mike Watson Canada 2,350,000
5 Jon Turner United States 1,390,000

WSOP 29 giugno 2023: Event #61: $1,000 Super Seniors

Niente da fare per Biagio Morciano, uno dei migliori al termine della prima giornata del Event #61: $1,000 Super Seniors, anche se il day2 gli è fatale per un uscita al 137° posto che vale 2.931 dollari di premio. In 109 giocatori avanzano alla 3° giornata con l’iraniano Farhad Davoudzadeh chipleader. Si gioca per una prima moneta da $371,603.

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #61 SUPER SENIORS
1 Farhad Davoudzadeh Iran 2,400,000
2 Jeanclaude Perrot United States 1,615,000
3 Mark Gerecke United States 1,600,000
4 Ronald Lane United States 1,525,000
5 Federico Trujillo Argentina 1,425,000
6 Rassoul Malboubi United States 1,310,000
7 Brendan Byrne Ireland 1,285,000
8 Scott Laird United States 1,190,000
9 Andreas Boelling Germany 1,167,000
10 Craig Jones United States 1,145,000

biagiomorciano senior wsop2022

Morciano durante il Final Day del Senior (Foto by Hayley Hochstetler – PokerNews)

Iacopo Brandi si ferma al 80° posto del Mixed NLH/PLO. Occhio a Robert Mizrachi

Passiamo al Event #62: $1,500 Mixed No-Limit Hold’em/Pot-Limit Omaha che ha completato la seconda giornata dove rimangono in corsa 28 giocatori per la prima moneta da $410,659. Al via del day2 c’erano anche un paio di azzurri, con Andrea Tropea eliminato al 201° posto mentre Iacopo Brandi arriva fino al 80° posto incassando $4,231 di premio. Al comando del chipcount c’è l’israeliano Eran Carmi ma attenzione al pro online Upeshka De Silva al 5° posto, e dietro di lui Robert Mizrachi che non ha bisogno di grandi presentazioni.

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #62 MIXED NLH/PLO
1 Eran Carmi Israel 4,255,000
2 Charles Honkonen United States 4,160,000
3 Bart Lybaert Belgium 4,050,000
4 Guofeng Wang China 3,960,000
5 Upeshka De Silva United States 3,165,000
6 Robert Mizrachi United States 3,100,000
7 Eric Pfenning United States 2,760,000
8 Mohammad Siddiqui United States 2,585,000
9 William Nguyen United States 2,530,000
10 Matthew Bretzfield United States 2,400,000

Grandi nomi in corsa tra i 17 players left del Championship di Stud H/L

Continua il Championship di Stud H/L, l’Event #63: $10,000 Seven Card Stud Hi-Lo 8 or Better Championship dove rimangono in corsa 17 giocatori. L’ultimo nel chipcount è Daniel Negreanu che è chiamato ad una grande rimonta per provare a vincere il braccialetto d’oro e la prima moneta da $344,677. L’ultimo eliminato di giornata è stato Brian Hastings che ha incassato $17.500 di premio per il suo 18° posto.

Ovviamente sono in corsa grandi nomi, come Joao Vieira che riprenderà dal 3° posto, ma anche Bryn Kenney al 7° posto, Bruno Fitoussi che aveva chiuso chipleader il day1, ed è 9° al termine del day2. Riprenderà dal 12° posto anche Mike Matusow che in queste WSOP ha già sfiorato il suo 5° braccialetto, chiudendo però come runner up, battuto da Marcin Horecki, guarda caso proprio all’evento $1.500 di Studiare H/L con cui si è riscaldato molto bene. Al comando del chipcount, unico sopra al milione in gettoni (1.250.000 per l’esattezza) c’è Maximilian Schindler.

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #63 STUD H/L CHAMPIONSHIP
1 Maximilian Schindler 1,250,000
2 Andres Korn 926,000
3 Joao Vieira 837,000
4 Yong Wang 752,000
5 Bryn Kenney 601,000
6 Craig Chait 498,000
7 Bruno Fitoussi 467,000
8 Eddie Blumenthal 427,000
9 Dan Colpoys 419,000
10 Calvin Anderson 383,000

Italiani in corsa al Deepstack Championship

4302 iscritti all’Event #64: $600 No-Limit Hold’em Deepstack Championship che al termine del day1 lascia in corsa 590 giocatori e tra loro segnaliamo anche un italiano, Antonio Scalzi, che imbusta 90K valide per il 66° posto nel chipcount comandato da Steven Stolzenfeld su Adel Kabbani, unici sopra al milione in chips. Tra gli azzurri dovrebbero essere passati anche Zlatin Penev (511° a 58.000 in chips), e Christian Bianchi (529° a 35.000), ma per la situazione ufficiale degli azzurri saremo più precisi nel report di domani.

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #64 DEEPSTACK CHAMPIONSHIP
1-Steven Stolzenfeld 1,190,000
2-Adel Kabbani 1,052,000
3-Milan Timko 916,000
4-Jaimie Kaplan 895,000
5-Gokul Dharmarajan 795,000
6-John de Los Reyes 793,000
7-Rick Whitesell 779,000
8-Etay Akshuta 753,000
9-Everton Taylor 712,000
10-Romain Kowalczyk 662,000

Super Musta al $5,000 No-Limit Hold’em (6-Handed)

Dopo il piazzamento ITM all’evento #62, Iacopo Brandi ci riprova al Event #65: $5,000 No-Limit Hold’em (6-Handed) dove è tra i giocatori che sono riusciti a superare il taglio anche se è molto corto con 28.500 chips per il 371° posto. Molto meglio Mustapha Kanit che con 312,500 chips riprenderà dal 12° posto. Al comando del chipcount c’è Yuliyan Kolev on 521K, in un torneo a cui hanno partecipato 1.074 giocatori e al termine del day1 abbiamo 381 Players left.

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #65 NLH 6-HANDED
1 Yuliyan Kolev Bulgaria 521,000
2 Ting Yi Tsai Taiwan 471,500
3 Punnat Punsri Thailand 422,500
4 Matt Berkey United States 370,000
5 Ren Lin United States 369,000
6 Jonathan McCann United Kingdom 364,000
7 Zachary Grech United States 360,000
8 Pavel Spirins Latvia 356,500
9 Cody Jones United States 325,000
10 Carlos Chadha-Villamarin United States 317,000

Iniziato anche il $1.500 PLO Hi/Lo

Chiudiamo al Event #66: $1,500 Pot-Limit Omaha Hi-Lo 8 or Better iniziato con 1.125 entries, ma non ci sono italiani da segnalare in questo torneo. Al termine del day1 abbiamo 168 Players left e Nick Guagenti chipleader. In palio una prima moneta da $259,549.

TOP-10 CHIPCOUNT EVENTO #66 PLO H/L
1-Nick Guagenti 656,000
2-Mike Linster 540,000
3-Rob Campbell 497,000
4-Amnon Filippi 489,000
5-JJ Liu 374,000
6-Guillermo Nunez 344,000
7-Jose Severino 329,000
8-James Chen 316,000
9-Marcel Vonk 314,000
10-Mauricio Ferreira Pais 278,000

Fanta WSOP: il 29 giugno si gioca il Championship di 2-7 Lowball

Il prossimo torneo valido per il Fanta WSOP 2023 by PIW  è l’Event #69: $10,000 No-Limit 2-7 Lowball Draw Championship. Hai tempo per tutta la giornata di giovedì 29 giugno prima dell’inizio del torneo per pronosticare con un commento i tuoi 5 giocatori preferiti per questo evento.

PARTECIPA SU FACEBOOK
PARTECIPA SU TELEGRAM

Schermata 2023 06 29 alle 12.24.12

Il campione in carica di specialità è il noto Brian Hastings che lo scorso anno ha battuto un Field da 118 giocatori, portando a casa la prima moneta da $292,146, in un tavolo finale spettacolare con tanti big come Daniel Zack, Shaun Deeb, Marco Johnson, Yuval Bronshtein e Phil Hellmuth Jr.

Nel 2021 è toccato a Farzad Bonyadi vince il braccialetto d’oro e $297,051 di premio dopo aver avuto la meglio su un field da 122 giocatori. Podio per Benny Glaser, top-10 per Daniel Negreanu.

Nel 2019 solo 91 iscritti nel torneo principale di questa specialità, vinto da Jim Bechtel per $253,817.

Brian Rast non ha vinto solo al Players Championship, uno dei suoi 6 braccialetti lo ha vinto nell’edizione 2018 del No-Limit 2-7 Lowball Draw Championship dove ebbe la meglio su un Field da 95 iscritti, con una grande prova anche del nostro Dario Sammartino al 3° posto e ci fu uno degli ultimi tavoli finale di Doyle Brunson al 6° posto.

Nel 2017 a trionfare su un Field di 92 giocatori fu un altro specialista di varianti, John Monette, e anche qui ottimo Dario Sammartino al 9° posto.

Infine nel 2016 dove arrivò l’anello per Jason Mercier su un Field da 100 iscritti tondi tondi, per una prima moneta da $273,335.

Schermata 2023 06 29 alle 12.28.02

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: 100€ + 100 Free Spin


Con deposito: bonus del 300% fino a €1.500

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a €1.050 + €5 in Token

Senza deposito: Nessuna Promo


Con deposito: Bonus del 100% fino a €300

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org