Pubblicato il da Giuseppe "Pidduv" Messineo

Il TANA delle TIGRI si gioca dal 2009. Fino ad oggi ogni torneo è stato un evento a sé ma per il 2018 la CDS Events, che organizza il TANA con la partecipazione di Lottomatica, propone una League per la prima volta nella sua storia.

 

La League del TANA delle TIGRI è costituita solo da 3 tappe. Ecco le date: 01-04 marzo, 24-27 maggio, 04-07 ottobre 2018. Ai fini della classifica saranno validi solo i piazzamenti nel Main Event, dunque solo in 3 tornei si accumuleranno punti. Ne abbiamo parlato con Claudio De Seriis per conoscere meglio alcuni aspetti del regolamento.

PIW: Ciao Claudio, abbiamo appreso con stupore la tua scelta di fare una League per unire così 3 eventi 'TANA delle TIGRI' in una classifica. Da cosa nasce questa idea?

CDS: Ciao, un saluto a tutti i vostri lettori! Ho sempre pensato di fare prima o dopo un mini campionato. Avrei voluto farlo anni fa in giro per l’Europa ma i tempi sono cambiati... così grazie al Casinò Perla di Nova Gorica ho avuto l’opportunità di organizzarlo per il 2018. Il TANA è un evento che sin dal 2009 si è basato moltissimo sulla fidelizzazione dei giocatori, diventati in molti poi amici di vacanza. Per questo ho pensato che una classifica rendesse ancora più divertente l’atmosfera e non solo, visto che contribuirà ad aumentare la competitività che nasce all’interno dei singoli gruppi.

PIW: Per tutta la League è confermata la partecipazione di Lottomatica. Sappiamo che anche online è in atto una League 'TANA delle TIGRI', come sono correlate le due iniziative?

CDS: Avrei voluto organizzare una League unica, intrecciando i punti online a quelli live, con strutture di gioco e modalità di svolgimento il più simili possibile. Purtroppo, burocraticamente parlando, questo progetto è impossibile farlo. Così abbiamo deciso di fare due League separate che godessero della propria luce e delle iniziative di ciascuno, con due determinatori comuni: il nome TANA delle TIGRI e i premi.

PIW: In passato abbiamo assistito a tanti campionati dei circuiti live. Conoscendoti, siamo certi che la tua League avrà qualcosa di diverso rispetto a quanto visto fino ad oggi. Ci spieghi le novità che stai offrendo ai giocatori?

CDS: La prima novità è che si tratta di un campionato a sole 3 tappe, nessun incastro infinito per i giocatori che per seguire e cercare di vincere la classifica dovranno partire solo 2 o 3 volte durante un intero anno solare. La seconda prerogativa, seppur non è una novità, si accumuleranno punti validi per la classifica solo esclusivamente con il Main Event. Nessun obbligo per i giocatori che usciti dal Main non si sentiranno spinti ad iscriversi ad un Side dietro l’altro per fare punti per la classifica.

La terza novità è che non esiste un primo premio enorme, non vogliamo che i giocatori si sentano spinti a partire per forza 3 volte per partecipare al TANA e sognare di vincere la classifica. Non regaliamo sogni ma stiamo con i piedi per terra. Quarta ed ultima novità, oltre che un piccolo montepremi garantito, la CDS Events ha inserito una quota added al montepremi... non ho memoria di una del genere ma potrei sbagliare.

PIW: Parliamo dei premi... se non c’è un primo premio importante, come pensi di distribuire il montepremi e l’added di cui ci hai parlato?

CDS: Abbiamo stabilito un montepremi garantito di 10.000 euro. Verranno accantonati dalla Hit Casinò 10 euro ogni buy in inclusi i re-entry dei 3 Main Event (dunque i primi 1.000 buyin andranno a copertura del garantito, eventuali ulteriori buyin andranno ad aumentare il montepremi.. tutto molto semplice da seguire per il giocatore nella massima trasparenza).

Inoltre avremo un montepremi added da parte nostra di 7.500 euro per un totale minimo di montepremi di 17.500 euro. Andremo a costituire 35 premi da 500 euro ovviamente per i primi 35 classificati. I premi però sono stati pensati come una sorta di rake back e per l’effettiva assegnazione ai meritevoli in classifica sarà necessario effettuare una sorta di riscatto. Mi spiego meglio... i primi minimo 35 classificati dovranno versare 50 euro all’organizzazione entro una data stabilita nel regolamento per aggiudicarsi l’iscrizione al Main Event Freezeout TANA delle TIGRI del 28-31 Marzo 2019 che avrà per l’appunto una iscrizione da 550 euro (nota: ai primi 5 della classifica verrà offerta sempre dalla CDS Events una camera doppia per 3 notti all’Hotel Perla in occasione di questo torneo, così da dare un minimo di valore in più ai migliori classificati).

E’ importante che tutti i giocatori sappiano che nessuno di questi premi potrà essere ceduto ad altro giocatore o trasformato in denaro esigibile o utilizzato per altro torneo diverso da quello citato, che nessuno di questi premi potrà essere riscattato oltre la data stabilita del 10 gennaio 2019. Un premio non riscattato con il versamento dei 50 euro entro il termine stabilito verrà assegnato al successivo meritevole in classifica e così via.

PIW: Sembra tutto molto semplice e come al tuo solito molto chiaro, come si fanno i punti?

CDS: Ogni partecipante al Main Event farà punti. Nel caso del re-entry la sua prima uscita non avrà valore, la formula che useremo è 'punti posizione x coefficiente = punteggio classifica'. In base alla posizione che si raggiunge c’è un punteggio, in base al numero totale dei buyin del singolo Main Event c’è un coefficiente, la moltiplicazione tra questi due valori darà per ciascuno il punteggio di classifica. Sul nostro sito cdsevents.it è disponibile l’intero regolamento e le relative tabelle dei punteggi.

Il sistema dei punti per le 3 tappe
Il sistema dei punti per le 3 tappe


PIW: Non pensi che essendoci solo 3 tappe chi partecipa a tutte e 3 le tappe sia fortemente avvantaggiato?

CDS: Sicuramente partecipare a tutte e 3 le tappe aiuterà a vincere la classifica essendoci ben 35 minimo posizioni premiate (da qui quel concetto di rake back che esprimevo prima). Resta però valido il discorso che il TANA delle TIGRI ha un field molto fidelizzato e sono moltissimi i giocatori che a prescindere dalla League avrebbero giocato tutte e 3 le tappe, quindi non intendo incastrare nessuno a partecipare ai 3 eventi... anche perché il giocatore medio del TANA delle TIGRI può spendere il buyin da 550 euro di Marzo 2019 senza doverlo vincere (il TANA per moltissimi anni è stato da 600€ o 550€, solo da poco è esce sensibilmente per rivolgerlo a più giocatori italiani).

La classifica è pensata più per parlarne tra i players amici e braggare tra di loro, comunque per la cronaca abbiamo fatto centinaia di simulazioni di classifica finale (non vi spiego il tutto, ma sul sito ci sono alcuni risultati in visione) e con sole 2 tappe giocate (ovviamente con almeno un ottimo risultato) si può vincere la classifica. Altra cosa che mi interessava era scegliere una serie di parametri che permettevano ad un giocatore che partecipa a tutti e 3 i TANA, che si classifica a ridosso della zona ITM in tutti e 3 i Main Event, di entrare almeno tra i premiati in classifica... forse ci sono riuscito, vedremo!

PIW: Claudio grazie per le tue spiegazioni e per la disponibilità, ci vediamo a Nova Gorica al Perla il 1° Marzo!

CDS: Grazie a tutti voi di PIW per questa intervista. Spero che i giocatori partecipanti al TANA la leggeranno così da togliersi ogni dubbio e che gradiranno le scelte che ho fatto e che mi scuseranno sulla rigidità dell’assegnazione dei premi. Ma se ancora mi seguono in lungo e largo per l’Europa, dal 2009, questo mio aspetto i più già lo conoscono. TUTTI al TANA!