Spagna e Francia sono pronte a partire con la liquidità condivisa. La conferma è arrivata direttamente dalla Dirección General de Ordenación del Juego (DGOJ) spagnola che ha praticamente ufficializzato lo start a partire da gennaio.

Spagna e Francia sono pronte a partire con la liquidità condivisa. La conferma è arrivata direttamente dalla Dirección General de Ordenación del Juego (DGOJ) spagnola che ha praticamente ufficializzato lo start a partire da gennaio.

Grandissime novità sulla liquidità condivisa. La DGOJ (Dirección General de Ordenación del Juego) ha confermato, attraverso un’intervista rilasciata al portale Poker10, di essere pronta a lanciare le prime partite internazionali di poker online insieme all’ente regolatore francese, l’ARJEL (Autorité de Régulation des Jeux En Ligne):

Probabilmente partiremo a Gennaio. Al momento gli unici Paesi in grado di lanciare la liquidità europea sono la Spagna e la Francia. Entrambe abbiamo infatti un nuovo regolamento che prevede questa possibilità. Nel dettaglio, un operatore specifico che possiede le rispettive licenze può fornire liquidità, ovviamente rispettando entrambi i quadri.

Non sarà necessario quindi, per lo ‘start’ del progetto, che tutti i paesi firmatari del famoso accordo siglato il 6 luglio siano pronti alla liquidità. Lo dice anche la DGOJ che aggiunge:

Non serve il permesso delle altre nazioni nonostante siano fondamentali per la riuscita del progetto. Stiamo seguendo con particolare interesse quanto sta succedendo in Italia, visto che la sua adesione in tempo brevi potrebbe essere molto importante per l’ottimizzazione dell’accordo. In ogni caso, dobbiamo essere rispettosi della procedura che ogni paese sta seguendo e delle difficoltà che possono essere state riscontrate nell’attuazione delle norme.

Purtroppo, almeno per adesso, il processo di liquidità condivisa è stato fermato dal Governo italiano. Si attende l’intervento del Ministero dell’Economia che dovrebbe rispondere alle tante questioni poste dai politici e da alcuni operatori del gioco fisico.

Spagna pronta così come la Francia. E l'Italia?
Spagna pronta così come la Francia. E l’Italia?

Insomma, la situazione è quella che vi abbiamo raccontano nei giorni scorsi. Ed allora prepariamoci ad aspettare un bel po’ prima di sederci ai tavoli online con gli ‘amici’ spagnoli e francesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin