Incredibile Luca Pagano… a premio in 17 nazioni!

Il grandissimo Luca Pagano detiene un record davvero incredibile, il mitico capitano del team pro PokerStars.it è infatti l'unico italiano ad essere andato a premio in ben 17 differenti nazioni. Non male anche Giannino “Kart” Salvatore che timbra in 13 nazioni.

Home » Poker Live » Poker Italia » Incredibile Luca Pagano… a premio in 17 nazioni!

Il grandissimo Luca Pagano detiene un record davvero incredibile, il mitico capitano del team pro PokerStars.it è infatti l'unico italiano ad essere andato a premio in ben 17 differenti nazioni. Non male anche Giannino “Kart” Salvatore che timbra in 13 nazioni.


Il dato, che a primo impatto potrebbe risultare superfluo, è invece la dimostrazione di quanto il nostro Luca Pagano sia diventanto il giocatore italiano più rappresentativo all'estero. Il pro trevigiano ha portato in alto il nome del poker live azzurro, confermando torneo su torneo l'enorme crescita dell'intero movimento. Del resto, oggi, Luca rappresenta al meglio tutte le caratteristiche dell'italian style nel fantastico mondo del texas hold'em.

Come detto, sono 17 le nazioni in cui Pagano è andato in the money, tra queste anche gli Stati Uniti con Las vegas e Atlantic City, l'Austria con Vienna e Hinterglemm, la Spagna con Barcellona, la Francia con Deauville, la Polonia con Varsavia, la Danimarca con Copenaghen, la Germania con Dortmund, la Repubblica d'Irlanda con Dublino, il Portogallo con Villamoura, la Repubblica Ceca con Praga, l'Estonia con Tallin, l'Inghilterra con Londra e ovviamente l'Italia con sanremo e Venezia.

Un curriculum degno di nota che ha portato nelle tasche del pro di PokerStars.it vincite in carriera per oltre 1.900.000 dollari. Altri muneri, ma non per questo meno importanti, quelli fatti segnare dal simpatico Giovanni “Giannino Kart” Salvatore che può vantare ben 13 piazzamenti a premio in giro per il mondo per una vincita totale da 539.770 dollari. Anche Alessio Isaia entra prepotentemente in classifica con 13 bandierine, cosi come Robert Binelli, anche lui con 13 ITM, Alfonso Amendola con 12, Max Pescatori (12), Nicolo Calia (12), Cristiano Blanco (11), Mustapha “Mustacchione” Kanit (10), Salvatore “Mister EPT” Bonavena (10), Dario Minieri (10), ed il compianto Gianni Giaroni (10).

A livello internazionale sono invece due giocatori a detenere questo particolare record, Casey Kastle e Marcel Luske con ben 22 piazzamenti in the money. Li seguono a ruota Miroslaw Klys con 20, Juha Helppi con 18, Dominik Nitsche con 17, Johnny Lodden con 17, Simon Trumper con 17, Jukka Ilmari Juvonen con 17 ed il nostro Luca Pagano con 17. A seguire i top 10 della “Cashed in Different Countries” stilata dal sito The Hendon Mob.

  1. Casey Kastle – 22
  2. Marcel Luske – 22
  3. Miroslaw Klys – 20
  4. Juha Helppi – 18
  5. Dominik Nitsche – 17
  6. Johnny Lodden – 17
  7. Simon Trumper – 17
  8. Jukka Ilmari Juvonen – 17
  9. Luca Pagano – 17
  10. Ivo Donev – 17  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin