Poker live: Max Pescatori è l’italiano con più bandierine!

Il pirata Max Pescatori è l'italiano ad essere andato più volte in the money nel poker live. Il capitano del team pro GDpoker ha infatti raccolto, in giro per il mondo, ben 145 bandierine accumulando una super vincita da oltre 3.190.000 dollari.

Home » Poker Live » Poker Italia » Poker live: Max Pescatori è l’italiano con più bandierine!

Il pirata Max Pescatori è l'italiano ad essere andato più volte in the money nel poker live. Il capitano del team pro GDpoker ha infatti raccolto, in giro per il mondo, ben 145 bandierine accumulando una super vincita da oltre 3.190.000 dollari.


The Italian Pirate“, questo il soprannome di Max, rappresenta al meglio il prototipo del giocatore di poker live italiano, del resto il pro targato GDpoker è uno degli storici protagonisti del movimento. La sua prima bandierina risale infatti al giugno del 2002 quando conquistò un ottavo posto nel Twilight Event del Summer Pot of Gold di Reno, negli Stati Uniti. Da allora è stato un continuo susseguirsi di risultati, che negli anni hanno portato anche due titoli di campione del mondo delle World Series of Poker di Las Vegas.

Il primo braccialetto è arrivato nel 2006, nel giorno in cui l'Italia conquista il suo quarto mondiale di calcio a Berlino, Max sbaraglia la concorrenza alle WSOP conquistando la vittoria nel $2.500 No Limit Hold'em Event. Due anni dopo il player milanese si conferma, conquistando il secondo braccialetto nel $2.500 Pot Limit Hold'em/Omaha, evento che mixava il Texas Hold'em con l'Omaha.

Tra gli altri grandi piazzamenti in the money del pirata anche la vittoria nel No Limit Hold'em del Legends of Poker di Los Angeles per oltre 100.000 dollari di vincita, la vittoria nell'Italian Poker Championships di Sanremo per 135.412 dollari, la vittoria nel Main Event della Notte del Poker Club di Nova Gorica per 112.121 dollari, il decimo posto nel Main Event Aussie Millions Poker Championship di Melbourne per 118.669 dollari e il quarto posto nel World Championship Seven Card Stud delle WSOP per 107.958 dollari.

Dietro Max, al secondo posto della speciale classifica redatta da The Hendon Mob e denominata “Italy Number of Cashes”, il bravo Robert Binelli che può vantare 72 bandierine con un profit da 455.644 dollari. Sul podio Cesare Poggi che ha timbrato il cartellino per 69 volte vincendo più di 320.000 dollari. Nei top 10 della classifica anche Marco Della Monica (53), Matteo Taddia (52), Alessio Isaia (52), Daniele Mazzia (43), Cristiano Blanco (42), Carlo Braccini (40) e Maurizio Bacci (39). A seguire i primi 20 giocatori della Italy Number of Cashes.

  1. Max Pescatori – 145
  2. Robert Binelli – 72
  3. Cesare Poggi – 69
  4. Marco Della Monica – 53
  5. Matteo Taddia – 52
  6. Alessio Isaia – 52
  7. Daniele Mazzia – 43
  8. Cristiano Blanco – 42
  9. Carlo Braccini – 40
  10. Maurizio Bacci – 39
  11. Alessandro Lusso – 39
  12. Luca Pagano – 38
  13. Salvatore Bonavena – 38
  14. Marco Traniello – 38
  15. Dario Alioto – 37
  16. Giovanni Salvatore – 37
  17. Claudio Leonardo Pagano – 36
  18. Renato Paolini – 35
  19. Fabrizio Ascari – 35
  20. Riccardo Lacchinelli – 34

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin