Luca Segalini stop alla sfida, niente SuperNova Elite

Niente da fare per Luca “Luckyluk” Segalini che non raggiungerà in soli 150 giorni, causa ritiro, lo status di SuperNova Elite su PokerStars.it. Il forte giocatore di poker online ha deciso di abbandonare la sfida rendendo pubbliche le motivazioni di questa scelta.

Home » Poker Live » Poker Italia » Luca Segalini stop alla sfida, niente SuperNova Elite

Niente da fare per Luca “Luckyluk” Segalini che non raggiungerà in soli 150 giorni, causa ritiro, lo status di SuperNova Elite su PokerStars.it. Il forte giocatore di poker online ha deciso di abbandonare la sfida rendendo pubbliche le motivazioni di questa scelta.


L'impresa si è dimostrata più ardua del previsto e per questo Luckyluk, che nel frattempo ha avuto altre problematiche anche in real life, ha optato per quittare la grande sfida con se stesso, lanciata ad inizio gennaio 2012. Quella che segue è la dichiarazione ufficiale di abbandono della sfida rilasciata da Luca Segalini nel forum di PokerItaliaWeb.

Ciao a tutti, innanziutto ci tengo a ringraziare tutti quelli che fino ad oggi mi hanno seguito, supportato e incoraggiato. Siete stati uno stimolo in più che quotidianamente, ai tavoli e fuori, mi ha aiutato a proseguire giorno per giorno. Ho scelto di fare retro marcia e abbandonare la sfida. Sicuramente tra voi ci sarà chi se lo aspettava, chi lo sperava (LOL), chi rimarrà deluso, chi penserà che sono solo uno dei tanti che ha voluto far parlare un po di se, poi alle prime difficoltà quitta.

Beh,chi mi conosce sa quanto sia difficile per me prendere una decisione del genere, però, confrontandomi anche con chi mi sta vicino nella mia vita quotidiana e analizzando la situazione ho capito che a volte è meglio scegliere con la testa piuttosto che con “la pancia”, correndo il rischio di passare per buffone, ma con la consapevolezza che a volte
sfruttare l'intelligenza al posto dell'orgolgio rende le persone migliori, e questa se non altro è una vittoria per me in quanto persona.

Non sono broke se è quello che volete saper, perdo 10K ai tavoli, e “solo” 7 se includo RB. Fortunatamente il mio roll è ancora intatto. I motivi per cui ho preso questa decisione son altri,a partire dal fatto che in generale forse non avevo valutato che questo non è il periodo migliore in real life per portare a termine con successo una cosa di questo tipo. Come potete vedere dai primi grafici che ho postato, da un certo punto in avanti è crollato un pò tutto, passando dal vincere overall (tranne MTT) all'andare in loss nel giro di poche migliaia di hands/games!

Come mi hanno fatto notare anche altri amci/regular in privato, sembra quasi che io abbia “tiltatto” da un certo punto in avanti ed è opportuno che io dia una spiegazione a tutto Il bravissimo Luca Segaliniciò. Si è vero, prolly ho badrunnato un po, forse non ho giocato sempre A-game, forse, come alcuni penseranno, non sono mai stato in grado di poter portare a termine questa cosa. Sicuramente, e su questo penso non ci siano dubbi, quello prefissato è un obiettivo che richiede totale dedizione e io molto ingenuamente e soprattutto stupidamente pensavo di poterlo fare anche con la mia attuale situazione in real life.

Come avevo detto nel post di presentazione e nelle interviste fatte per i portali che si sono interessati alla challenge, sto per aprire un locale qui nella mia zona e a breve cominceranno i lavori di ristrutturazione. Non credevo mi potessero portare via così tanta attenzione e tempo, o almeno speravo non fosse così, ma probabilmente è questa la causa che mi sta portando a non fare le cose per il meglio.

Di certo sono uno stupido a posteriori, perchè avrei dovuto immaginarlo, ma pensavo di poter gestire le cose simultaneamente,invece a quanto pare non è così,e più passeranno e giorni e peggio sarà. Ne va di mezzo anche la mia salute in qualche modo e almeno su questo le scelte vanno fatte SEMPRE +EV! Questo messaggio è chiaramente una resa, possiamo tranquillamente dire che la missione è fallita perchè è chiaramente la realtà dei fatti. Tuttavia tengo a precisare che son ancora convinto, tanto quanto lo ero prima, di poter essere in grado di portare a termine un progetto simile.

Forse mi son fatto prendere dalla smania di volerlo fare subito, appena mi è venuta l'idea, d'altronde era parecchio che cercavo uno stimolo e l'avevo finalmente trovato. Con questo voglio dire che non escludo, anzi ritengo probabile che appena le acque si saranno calmate, ci riproverò, magari l'anno prossimo. D'altronde,non essendoci prob-bet, penso davvero a mente fredda e lucida che la scelta migliore in questo momento sia quittare. Non c'è nulla in gioco, tranne il mio orgloglio, che certamentte vista la situazione, è più saggio mettere da parte.

In effetti non sono nemmeno soddisfatto di come l'ho organizzata sta cosa, si poteva fare MOLTO meglio e sicuramente in futuro se la riproporrò, cercherò di fare le cose con più calma ma a puntino! Non riesco a smettere di scrivere perchè vorrei davvero farvi capire cosa penso e ho paura di non essere stato abbastanza chiaro, l'idea di essermi fatto una figuara di M… davanti a tutta la community, son sincero, mi turba. Però questo è quanto e più sincero di così non riesco proprio ad essere“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin