La favola senza fine di Luca Pagano all’EPT

Il recente torneo dell'Ept di Deauville, in Francia, ha visto arrivare al tavolo finale, ancora una volta, quello che può essere definito, senza paura di essere smentiti, il miglior giocatore in assoluto dell'EPT dalla nascita del torneo fino ad oggi. Ovviamente si parla di Luca Pagano.

Home » Poker Live » Poker Italia » La favola senza fine di Luca Pagano all’EPT

Il recente torneo dell'Ept di Deauville, in Francia, ha visto arrivare al tavolo finale, ancora una volta, quello che può essere definito, senza paura di essere smentiti, il miglior giocatore in assoluto dell'EPT dalla nascita del torneo fino ad oggi. Ovviamente si parla di Luca Pagano.

 

Non si tratta di campanilismo o di piaggeria nei confronti di Luca Pagano, ma di mera statistica essendo il giocatore con il maggior numero di tavoli finali giocati di tornei dell'European Poker Tour, nonché il recordman di piazzamenti a premio in assoluto nei Main Event del carrozzone poekristico targato PokerStars. Una storia iniziata otto anni fa, quando si era alla prima stagione dell'EPT, torneo itinerante del vecchio continente creato da un idea del giocatore britannico John Duthie e che in pochi anni è diventato un appuntamento di prestigio mondiale che richiama giocatori da ogni parte del mondo. Il player trevigiano fece segnare il suo primo ITM, con tavolo finale terminato al terzo posto, all'EPT Barcellona del settembre 2004. Iniziava così una serie di piazzamenti che non ha eguali nella storia del più celebre torneo di poker live europeo. Ben 20 volte a premio. Un record difficilmente eguagliabile se si pensa che in questa speciale classifica dietro l'ottimo Pagano vi sono quattro giocatori tutti fermi ad 11 piazzamenti ITM. Si tratta del francese Bertrand Grospellier, che è avanti a Luca nella speciale classifica dell'EPT All-Time Leaderboard, il belga Pierre Neauville, il portoghese Joao Barbosa e un altro italiano, il fortissimo e costante Niccolò Calia.

 

Un vero abisso tra Luca Pagano e gli inseguitori, con il nostro player che colleziona bandierine senza sosta, EPT dopo EPT. Infatti questo 2012 è iniziato davvero alla grande per lui che prima è arrivato 30° al PCA Bahamas, quindi è andato a premio a Deauville per la terza volta nella sua carriera. Infatti la cittadina francese si conferma essere una delle mete preferite da Pagano che, oltre al settimo posto di pochi giorni fa, fece segnare un 72° posto nel 2010 ed un ulteriore final table, chiuso all'8° posto, nel 2005, in quello che fu il suo secondo piazzamento a premio di sempre all'EPT.

 

Ma non è finita qui perché Luca Pagano ha centrato anche il suo 7° tavolo finale, altro record che nessuno ancora può vantare. Secondo le statistiche dell'EPT infatti gli altri giocatori che hanno partecipato in maniera multipla ad un tavolo finale dell'European Poker Tour sono davvero una percentuale minima. E nessuno ha superato le 5 volte in cui si è piazzato tra i primi 10. Infatti dietro Luca troviamo a quota 5 il tedesco Johannes Luca Pagano al PCAStrassmann e lo svedese Martin Jacobson. Particolarmente curioso è il fatto che nessuno di questi tre giocatori in testa in questa speciale classifica abbia mai vinto un solo torneo dell'EPT.

 

Infatti il più grande rimpianto di Luca Pagano, e di noi pokeristi italiani che da sempre facciamo il tifo per lui, è quello di non aver mai primeggiato in uno di questi prestigiosi tornei, condotti sempre con grande bravura e maestria. Purtroppo al nostro buon Luca manca quel pizzico di fortuna in più necessaria per compiere il risultato definitivo. Stessa sorte che ha coinvolto il tedesco Strassman, miglior risultato un 3° posto all'EPT Snowfest, ad Hinterglemm, nel 2010, e lo svedese Jacobson, addirittura due volte runner-up nel 2001: a Deauville e a Vilamoura.

 

 

Unico neo, se così vogliamo chiamarlo, di una incredibile successione di risultati senza pari. La continuità di Luca Pagano è davvero fuori dal comune e, anche per una questione di numeri, continuando su questa strada la vittoria dovrà per forza di cose arrivare. Forza Luca! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin