Luca Pagano e i sette final table del circuito EPT PokerStars

Con l'ottimo settimo posto, da oltre 144.000 dollari, conquistato nel main event dell'EPT Deauville l'immenso Luca Pagano si conferma in vetta alla speciale classifica che tiene conto dei final table raggiunti negli eventi del circuito targato PokerStars.

Con l'ottimo settimo posto, da oltre 144.000 dollari, conquistato nel main event dell'EPT Deauville l'immenso Luca Pagano si conferma in vetta alla speciale classifica che tiene conto dei final table raggiunti negli eventi del circuito targato PokerStars.


Il capitano del team pro italiano della picca ha infatti timbrato per ben sette volte il cartellino vincendo più 2.050.000 dollari in carriera. Quello del nostro Luca Pagano è un altro record che evidenzia gli enormi passi avanti fatti dal movimento del poker live italiano che oggi può vantare diversi giocatori in grado di primeggiare sia in europa che nel mondo.

Manca soltanto la vittoria al fortissimo 33enne trevigiano, un ruolino di marcia davvero impressionante per uno dei più forti e costanti giocatori di poker texas hold'em live al mondo. Il miglior risultato in una tappa dell'EPT PokerStars è arrivato nel Main Event di Varsavia dove Luca ha concluso al quarto posto, sfiorando il podio e vincendo in un sol colpo 126.579 dollari.

Oltre al piazzamento di Varsavia del 2009, Pagano può vantare nell'ordine, un ottavo posto nell'EPT French Open di Deauville del 2005 per 17.492 dollari, un terzo posto nel Main Event dell'EPT Barcelona del 2004 per 24.500 dollari di vincita, un sesto posto nel Main Event EPT Grand Final di Monte Carlo del 2008 per 533.253 dollari, un sesto posto nell'EPT German Open di Dortmund del 2009 per 193.468 dollari ed un sesto posto nel Main Event dell'EPT di Praga del 2009 per 149.867 dollari.

Con l'ultimo settimo posto centrato in Francia sono sette i final table conquistati, risultato che lancia Luca in testa alla “EPT Top 10 Finishes” redatta da The Hendob Mod. Sul podio di questa particolare classifica troviamo a pari merito lo svedese Martin Jacobson ed il fortissimo tedesco Johannes Strassmann, entrambi possono vantare 5 final table nel circuito EPT.

A seguire i top 30 della “EPT Top 10 Finishes”, in classifica fenomeni del poker live del calibro di Sebastian Ruthenberg, Ram Vaswani, Kevin MacPhee, Arnaud Mattern, Bertrand Grospellier, Marcel Luske, Mike McDonald, Nicolas Levi, Johnny Lodden e la bellissima Xuan Liu. Presenti anche alcuni dei nostri giocatori più forti, tra questi Dario Minieri, Francesco De Vivo, Andrea Benelli e Gino Alacqua.

  1. Luca Pagano – 7
  2. Martin Jacobson – 5
  3. Johannes Strassmann – 5
  4. William Thorson – 4
  5. Sebastian Ruthenberg – 4
  6. Julian Thew – 4
  7. Ram Vaswani – 4
  8. Yorane Kerignard – 3
  9. Kevin MacPhee – 3
  10. Juan Maceiras Lapido Jr. – 3
  11. Arnaud Mattern – 3
  12. Bertrand Grospellier – 3
  13. Mike McDonald – 3
  14. Dario Minieri – 3
  15. Antony Lellouche – 3
  16. Trond Eidsvig – 3
  17. Patrick Martenson – 3
  18. Marcel Luske – 3
  19. Vadim Kursevich – 2
  20. Anthony Gregg – 2
  21. Xuan Liu – 2
  22. Andreas Wiese – 2
  23. Nicolas Levi – 2
  24. Johnny Lodden – 2
  25. Jan Bendik – 2
  26. Francesco De Vivo – 2
  27. Andrea Benelli – 2
  28. Gino Alacqua – 2
  29. Michael Martin – 2
  30. Jason Mercier – 2
Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org