Il blog di Ivan ‘kezmaz89’ Mazzonetto: “La solita giornata agrodolce”

Oggi vi proponiamo il blog di Ivan 'kezmaz89' Mazzonetto, uno dei PIWelli più attivi e preparati del Forum di PokerItaliaWeb e recentemente salito alla ribalta per aver conquistato insieme ad altri PIWelli il secondo posto nel Fantapoker di Snai.

Oggi vi proponiamo il blog di Ivan 'kezmaz89' Mazzonetto, uno dei PIWelli più attivi e preparati del Forum di PokerItaliaWeb e recentemente salito alla ribalta per aver conquistato insieme ad altri PIWelli il secondo posto nel Fantapoker di Snai.


The kezmaz's blog…

Ed eccoci ad un altro aggiornamento… ieri giornata agrodolce. Si inizia la mattina con un final table al 750 euro garantiti, inizio da terzo in chip, pari stack con il chipleader, con 2 sit out ed uno con 2 bui. Incredibilmente riesco nell'impresa di finire ottavo, prima K-K<J-J (easy) e poi esco la mano dopo in bvb, io 9-5, oppo 7-3, 5 al flop, al turn ho 4/5 di colore… river 7. Sono out e vinco pochi spiccioli.

La situazione non migliora e mi ritrovo fuori in altri quattro tornei in maniera davvero assurda, finchè non arriva il primo buon risultato della giornata. Vinco il ticket per il “Pesca il pro” della poker room GDpoker in un satellite da 12,5 euro. Arriva la sera, dove c'è l'evento principale della giornata: la semifinale del fantapoker! Qui non va male, gioco in maniera convincente e mi ritrovo con il doppio stack dopo poco tempo, senza mai andare allin.

Giungo abbastanza tranquillamente nei top 3, dopo aver visto i soliti miracoli dei corti, e podo dopo mi gioco l'heads up finale, anche se in una situazione pessima, 7.000 chips per me, 38.000 per il mio opponent. Purtroppo non riesco nel miracolo e mi accontento di un comunque ottimo secondo posto. Contemporaneamente al Fantapoker di Snai Poker gioco anche il giornaliero rounder su winga Poker, 12,5 euro di buy in e ben 4000 euro garantiti.

Il torneo fila piuttosto liscio fino alla bolla, dove arrivo in pieno average. Qui il chip leader del tavolo decide bene di regalarmi il double up tentanto di bullare il tavolo con 7-3. Scoppia la bolla… 82 left e sono nei primi 10 del chip count. Si va solo per i massimi a questo punto, neanche il tempo di pensarlo e i miei K-K si scontrano con A-A. Successivamente setto i 10 e raddoppio, rubo un pò qua e la e arriviamo alla bolla del final table.

Arrivo piuttosto corto ma incredibilmente succede il miracolo, pusho A-9 da bottone e ovviamente trovo il big blind con K-K, ma un Asso al flop mi fa giungere al final table da quinto in chips. Bene… subito fuori uno. Poco dopo prendo un bel piatto in bluff e salgo in chips, la mano successiva mi arriva A-A. Son tre mani di fila che faccio azione, bui 6.000/12.000 ante 1.200 e ho 175.000 chips.

Decido di aprire per 30.000, il cutoff va in push per 140.000 con 8-8 e andiamo allo showdown. Il board si completa con  6-10-8-10-4 e arriva la mazzata… uscirò la mano successiva perdendo un colpo da 40/60. Per me più di 140 euro… peccato!

Sul Forum di PokerItaliaWeb ogni utente può aprire il proprio blog personale nella sezione dedicata. Settimanalmente PIW darà voce ai protagonisti pubblicando in home un articolo tratto dal proprio blog di poker.

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org