Marco Fantini racconta il suo IPT Sanremo Grand Final

Direttamente dal blog personale del giovane player sponsorizzato Sisal Poker il racconto dei due tornei giocati a Sanremo per il Grand Final dell'Italian Poker Tour. Marco è uscito al Day2 del Main Event ed è andato a premio al Side Event da €1.100.

Direttamente dal blog personale del giovane player sponsorizzato Sisal Poker il racconto dei due tornei giocati a Sanremo per il Grand Final dell'Italian Poker Tour. Marco è uscito al Day2 del Main Event ed è andato a premio al Side Event da €1.100.

 

Dal blog personale di Marco Fantini riportiamo il racconto del torneo giocato a Sanremo per l'IPT Grand Final. Si parte con il Main Event, nel quale Fantini ha raggiunto il Day2. E proprio da qui comincia il suo racconto: “Mi dirigo assieme a un amico (Davide Biscardi che ha poi vinto il torneo) a giocare il day1B dell'Italian Poker Tour, torneo sempre molto seguito che anche questa volta ha superato le 400 presenze ed ha un primo premio di 200 mila euro, arrivo al mio tavolo e non mi sembra male, c'è Christian Favale nuovo pro sponsorizzato al suo primo live, un grinder di MTT online anche lui al suo primo torneo dal vivo e un paio di regular del circuito che sembrano abbastanza passivi.


Il torneo parte benissimo in una mano apro su bui 50-100 a 250 AJ vengo chiamato da 2 giocatori tra cui il big blind, il flop è un ottimo 47J con 2 picche, betto 450 e vengo chiamato solo dal bb, il Turn è un 5 che non completa draw e betto 1100 ancora chiamato dal bb, il River è un buon 4 che pareggia il board e dopo averci pensato un pò punto 4800 il mio avversario ci pensa 2-3 minuti dopo chiama con KJ, vinco un paio di altri buoni piatti e arrivo a 40k dalle 25 di partenza“.

 

Poi però le cose girano in maniera diversa per 'Jason' Fantini, come lui stesso racconta: “Al secondo livello si siede alla mia sinistra un francese con delle ali finte dietro alla schiena (probabilmente avrà perso una prop bet). L'utg limpa 150, io da Cut-Off ho AQs e faccio 450, il btn chiama e il francese squeeza a 1600, folda utg e io e il btn chiamiamo, il Flop è A47 rainbow e il francese fa check a questo punto betto 2400 ricevendo solo il suo call, penso si sia messo in check call con un A debole o con una coppia tra T e K, il Turn è un 3 che mi da anche Flush Draw, a questo punto dopo il suo check, betto 4600 ricevendo ancora il call, il River è un 4 che pareggia e dopo il suo check betto 12500 lui ci pensa almeno 5 minuti e dopo mi pusha 28k a questo punto non capisco proprio cosa abbia, perchè mi era sembrato abbastanza aggressivo l'unica mano che può aver è AA che potrebbe giocar in questo modo, ci penso parecchio ma alla fine non riesco a foldare mi gira proprio AA.
Il mio torneo è compromesso visto che anche lui era abbastanza deep cosi poco dopo vado all in AJ contro 99 e perdo il flip cosi finisce il mio breve ma intenso IPT
“.

 

Archiviato il Main Event, Marco decide di giocarsi il side event da €1.100 di buy-in. Vediamo, dal suo racconto, come è andato questo nuovo torneo di poker live per lui: “Il giorno dopo mi gioco il side event da 1100 anche qua parto bene e salgo da 15k a 23k, salgono i bui e sono totalmente card dead cosi torno a 15k dopo 5 livelli qua mi gioco un coin flip AJ vs 99 dove fortunatamente la prima carta del Flop è un J e mi porta a 30k, a questo punto cambio marcia e arrivo fino a 50k dopo mi gioco un colpo KJ vs AQ per 35k che perdo ma all'ultimo livello vinco un pò di buoni piatti che mi permettono di arrivare al day 2 con 43.800 fiches con 36 giocatori rimasti e solo 16 andranno a premio.


Casinò di SanremoIl day 2 è abbastanza rapido, sono rimasti molti buoni giocatori che non giocano per il semplice ITM quindi l'azione è frenetica e si susseguono le eliminazioni, io finisco ai resti contro Benelli A7 vs A8, sono fortunato poiche è un 7 al Flop mi fa quasi raddoppiare e eliminare lo sfortunato Andrea, successivamente vengo coolerato da Matteo Fratello AQ suo contro il mio AJ e rimango con circa 46k quando siamo in bolla a bui 2k-4k, da CO ho A8 e pusho per cercare di risalire, vengo chiamato da Mustapha Kanit con KQs ma il board è bianchissimo e salgo a 100k, cosi arriviamo all'ITM escono un altro paio di giocatori fino a quando arrivo ad aver KK di CO apro a 8000 , Dario Sammartino appena spostato al tavolo da SB fa 18000 e il BB (uno straniero piuttosto aggressivo) fa 39k committandosi al mio push di 98k totali, SB folda e lui chiama con 44 peccato che la window card del Flop sia proprio un 4 nero che mi fa uscire in 14esima posizione per una magra consolazione di 2.600 euro“.

 

Ora per Marco Fantini si prospetta un maggio di inteso grinding ai tavoli di poker online di Sisal Poker. Mentre, dal 5 giugno, cercherà di rendersi protagonista a Las Vegas per le World Series of Poker 2012.

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org