Poker online: non lasciate mai incustodita la vostra carta di credito!

In questi giorni è circolata la notizia in rete di una madre britannica che avrebbe ripulito la carta di credito del suo compagno di ben cinquemila sterline giocando d’azzardo online. A tal proposito vi racconto un caso analogo successo in Italia.

Home » Poker Live » Poker Italia » Poker online: non lasciate mai incustodita la vostra carta di credito!

In questi giorni è circolata la notizia in rete di una madre britannica che avrebbe ripulito la carta di credito del suo compagno di ben cinquemila sterline giocando d’azzardo online. A tal proposito vi racconto un caso analogo successo in Italia.


Il tutto è successo ad una coppia campana, entrambi giovani universitari. Siamo nell’agosto del 2011, il caldo per strada è troppo forte e quindi ci si rifugia al mare o dentro casa con le finestre ben serrate e il condizionatore accesso. Marco e Daniela (nomi frutto della mia fantasia, poichè chiestomi di rispettare la loro privacy), come tante altre coppie, trascorrono le loro giornate in casa al riparo dal caldo infernale. In casa però le cose da fare non sono tantissime: vedi un paio di film in dvd, ascolti un po’ di musica, ma inevitabilmente la noia sopraggiunge ad un certo punto. Guardando la tv, però, passa la pubblicità di una poker room online e i due fidanzatini si convincono di provare il poker online, ma giusto per farsi due risate e “Regalare” non più di 10euro.

Giocarono per più di tre ore, arrivando anche a vincere 50euro dopo nemmeno due ore, tuttavia, presi dall’euforia del momento decisero di azzardare ancora di più salendo di livello e finirono con perdere tutto in meno di dieci minuti. Poco male, tanto era solo per divertirsi, infatti, appena finito di giocare la coppia si fece una grassa risata, con la promessa che non avrebbero mai più giocato. Una promessa mantenuta da Marco ma non da Daniela.

 

Quest’ultima, ad un mese di distanza da quell’episodio, tornò a giocare all’insaputa ovviamente del suo ragazzo, usando tra l’altra la stessa carta prepagata, quella del suo compagno, presa ovviamente di nascoto. Il tutto iniziò a causa di un periodo di stress dovuto allo studio, inizio col versare così dieci euro sulla stessa poker room per cercare di distrarsi un po’. Purtroppo però quei dieci euro in pochissimo tempo li aveva già polverizzati. Verso quindi nuovamente, questa volta il doppio.

 

Alla fine arrivò a perdere ben 500euro e non di più solo perché nella carta del proprio fidanzato non era rimasto più niente. A quel punto non vi era altra scelta che confessare il tutto. Per fortuna oggi questa storia per i due piccioncini rappresenta uno spiacevole episodio del loro passato. A distanza di un anno, infatti, i due universitari sono ancora una coppia e di tali problemi non ne hanno avuti più. In più, non hanno del tutto abbandonato il poker online, bensì, soprattutto Daniela, ha imparato a controllare i suoi istinti. Oggi capita dunque che una partitina online ci scappa sempre. Invece di uscire a mangiare una pizza, i due investono dieci euro nel poker online.

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2023 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org