Bergamo: undici agenti giocavano ai videopoker durante il servizio

Undici agenti delle forze dell'ordine sono finiti sotto inchiesta, a Bergamo, perché filmati mentre giocavano ai videopoker durante il turno di servizio. Intanto un parroco di Viareggio promuove la sua personale battaglia proprio contro il videopoker…

Undici agenti delle forze dell'ordine sono finiti sotto inchiesta, a Bergamo, perché filmati mentre giocavano ai videopoker durante il turno di servizio. Intanto un parroco di Viareggio promuove la sua personale battaglia proprio contro il videopoker…

 

La settimana scorsa diversi quotidiani, come il Corriere della Sera e L'Eco di Bergamo, hanno riportato la notizia. Undici agenti sono stati beccati (più volte) mentre giocavano con i videopoker durante le loro ore di servizio. A quanto parte tutto è filmato e documentato, quindi non ci sono dubbi a riguardo. Nei guai sette agenti della Squadra Volanti, un poliziotto dell'Ufficio Immigrazione che operava con loro per carenze di organico e tre militari dell'Esercito che svolgevano con loro i cosiddetti pattugliamenti misti. Le accuse sono di abbandono di servizio (specifico reato previsto nelle normative di polizia) e di truffa aggravata ai danni dello Stato.

 

In questi giorni stanno facendo il giro del web anche altre notizie che riguardano proprio il videopoker. La più curiosa è sicuramente quella del parroco di Viareggio che ha promosso la sua personalissima battaglia: il “boicottaggio della tazzina“. Don Lenzo Lenzi, nell'ultimo numero del giornalino distribuito ai fedeli, ha lanciato questo appello: “Il caffe' o il cappuccino? Prendetelo in quei bar o circoli dove non ci sono videopoker“. Lo scopo è invogliare alcuni gestori a rimuoverli dai loro locali: “Magari qualcuno potrebbe decidere di toglierli e il denaro guadagnato, a quel punto, avrebbe un odore meno sgradevole“. Lenzi dunque ha deciso di combattere questa piccolo battaglia civile usando le stesse armi del nemico, perchè i videpoker “spesso portano alla rovina di intere famiglie“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org