Max Pescatori dice addio ai colori arancio del Team GDpoker!

Dopo gli addii di Massimiliano Martinez e Salvatore Bonavena, i quali da oggi non fanno più parte del Team PokerStars, oggi scopriamo che anche il ‘Pirata’ Max Pescatori da quest’anno non sarà più il capitano del Team GDpoker.

Dopo gli addii di Massimiliano Martinez e Salvatore Bonavena, i quali da oggi non fanno più parte del Team PokerStars, oggi scopriamo che anche il ‘Pirata’ Max Pescatori da quest’anno non sarà più il capitano del Team GDpoker.


La notizia è stata divulgata dallo stesso Max quest’oggi sulla sua personale pagina di Facebook. Una news che ci lascia tutti senza parole, il loro sembrava dover essere un “Matrimonio” eterno, eppure anche questa favola è terminata. Il Pirata italiano è stato per ben 4 anni il volto della prima poker room nata in Italia. Insieme hanno contribuito a lanciare e far cresce il poker online nel nostro paese. Di seguito la Nota lasciata dal giocatore milanese su Facebok sul suo divorzio da GDpoker:


Oggi finisce un amore. Dopo quattro anni fantastici lascio Gioco Digitale. É stata una decisione molto più che difficile, perché la società arancione mi ha sempre dato tantissimo. Resta un fatto acclarato: abbiamo fatto la storia del poker italiano. GD dopo la scelta di avere un testimonial internazionale ma al 100% Italiano, sdogana il concetto di poker “classico” (considerato da bisca) per sviluppare quello del moderno hold'em. Innumerevoli sono stati gli interventi mediatici che mi hanno visto coinvolto in questo progetto fantastico: le ospitate televisive (Chiambretti show, Le invasioni barbariche, Pif – Il testimone vip, Pokeritalia24 più tutti gli spot in cui ho prestato il mio volto) e quelle cartacee (gazzetta dello sport, Max e tutte le riviste di settore). Quattro anni fa nessuno in Italia avrebbe potuto considerarsi un poker pro. Parenti, amici e conoscenti non avrebbero capito. Certo, l'ipocrisia su questo gioco sta proseguendo e sicuramente proseguirà. Ora, però, tantissimi amano l'hold'em e possono dirlo senza problemi o vergogna. Chiudo ringraziando tutto lo staff di GD per questi magnifici anni insieme. Dovrei soffermarmi su quelle tre-quattro persone che mi hanno seguito più da vicino, ma sarebbe ingeneroso nei confronti degli altri. Il buon rapporto e la stima reciproca continueranno sicuramente. Per sempre. GD grazie di cuore”.

Una decisione che ci pare di capire sia stata presa dal giocatore stesso, voglioso probabilmente di provare o trovare nuovi stimoli altrove. Ora, entrerà a far parte di un nuovo Team, metterà da parte l’amore per il poker per far spazio a nuove avventure? Tante le domande che tutti noi ci stiamo facendo sul grande Max Pescatori, le risposte però solo il tempo potrà svelarcele, al momento possiamo solo augurare anche noi di PokerItaliaWeb un grosso in bocca al lupo per il suo futuro, che non sarà più di color “Arancio”. Good Luck Max.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org