Daniele ‘Kerlonwar’ Frasca: “Il lavavetri andato rotto su PokerStars”

Come ogni settimana diamo spazio ad uno dei piwelli del forum di PokerItaliaWeb. Questa volta vi proponiamo un simpatico stralcio, tra poker online e real life, dal blog di Daniele 'Kerlonwar' Frasca. Su PIW ogni utente può aprire il proprio blog personale.

Come ogni settimana diamo spazio ad uno dei piwelli del forum di PokerItaliaWeb. Questa volta vi proponiamo un simpatico stralcio, tra poker online e real life, dal blog di Daniele 'Kerlonwar' Frasca. Su PIW ogni utente può aprire il proprio blog personale.


Kerlonwar, oltre ad essere uno dei moderatori, è uno dei PIWelli più simpatici e preparati del nostro forum. Quello che segue è un piccolo estratto del blog di Daniele Frasca…. come sempre PIW, settimanalmente, da voce ai protagonisti pubblicando un articolo.

Dal forum di PIW. Hola piwelli… come va? A me tutto bene. Lato poker online in questi primi mesi del 2013 ho ritentato un approccio ai 9Max di PokerStars partendo dai 3 euro con l'obiettivo di fare profit, sfruttare una promo e leveluppare già da questo mese di Marzo, ovviamente niente da fare. Anzi, per poco, non ci rimetto pure lo scalpo e solo le citate promo mi hanno salvato dalla rottura completa.

Credo che questo sia il chiaro e ultimo segnale che mi allontana dal poker da 'Regular', ormai sono anni di tentativi e la vera e propria svolta non è mai arrivata, quindi credo sia giusto ritirarsi e approcciarsi al gioco solamente da occasionale, giocando quando si ha tempo e voglia. Per fortuna questo gioco non mi ha tolto nulla in termini di soldi, anzi, ma quello che mi sono guadagnato è stato davvero sudato fino all'ultima chips.

Daniele 'Kerlonwar' FrascaSul lato real life annuncio il mio approdo nel campo dell'imprenditoria. Insieme a mia madre abbiamo aperto una piccola azienda di servizi che partirà i primi di Aprile. In un periodo del genere, specialmente in Italia, è forse un azzardo intraprendere un'avventura simile, però i miei sono del settore e hanno 70 anni (in due) di esperienza sulle spalle e sia da parte mia, che di mio fratello c'è tanto entusiasmo e voglia di fare. Speriamo che questo mix basti.

Proprio per la società in questi giorni sto girando parecchio e mi sono capitate due robe da ridere: la settimana scorsa dovevo andare in uno studio di avvocati e ho posteggiato in un parcheggio privato con tanto di sbarra e gabbiotto con omino (in tutti i sensi). Scendo dall'auto e chiedo informazioni su come funzionasse per il pagamento, le tariffe etc… questo si gira stizzito e si sposta lasciando intravedere un PC con un tavolo di PokerStars.it aperto.

Morale della storia mi da le informazioni che cercavo e lo ringrazio battendo il pugno sul gabbiotto e dicendo GG. Oggi invece nel primo pomeriggio ho sfiorato l'infarto dalle risa… sempre in auto da lontano scorgo il classico lavavetri al semaforo, man mano che mi avvicino mi sorge qualcosa di familiare alla vista, che diventa assolutamente chiaro una volta arrivato a 4-5 metri da lui: indossava una felpa patchata Ps.it.

A quel punto, d'obbligo abbassare il finestrino e domandargli 'Sei andato rotto?' Non vi dico la reazione di freccia1985 appena gli ho raccontato al telefono l'accaduto. Che dire… spero di non lasciare per altri due mesi questo spazio vuoto, GL a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org