Rocco Palumbo entra nella Top Ten della Italy All Time Money List

Grazie al successo ottenuto nel WPT Grand Prix di Venezia, il player genovese Rocco Palumbo entra nel novero dei giocatori italiani più vincenti di sempre anche per quantità monetaria, superando il compianto Gianni Giaroni ed assestandosi al decimo posto della speciale classifica.

Grazie al successo ottenuto nel WPT Grand Prix di Venezia, il player genovese Rocco Palumbo entra nel novero dei giocatori italiani più vincenti di sempre anche per quantità monetaria, superando il compianto Gianni Giaroni ed assestandosi al decimo posto della speciale classifica.

 

Un successo senza fine quello di Rocco Palumbo sui tavoli di poker live italiani ed esteri. È stato l’unico giocatore italiano a vincere un braccialetto WSOP negli ultimi 4 anni, trionfando tra l’altro in un torneo dal larghissimo field, quindi di difficoltà notevole, e pochi giorni fa è diventato il quarto italiano a trionfare ad una tappa del World Poker Tour completando così i due terzi della Triple Crown, che potrà completare vincendo un torneo dell’EPT.

 

Ma il poker non è solo gloria e braccialetti, anzi. È soprattutto soldi e grandi guadagni ai quali il player di Genova ci ha ormai abituato vista anche la sua notevole abilità nel poker online grazie alla quale sbanca regolarmente i tornei virtuali nostrani.

 

Vince e guadagna Rocco Palumbo, tanto da riuscire ad entrare nella Top Ten dei giocatori italiani più vincenti di sempre, assestandosi al nono posto, scalzando l’indimenticato Gianni Giaroni ed avvicinandosi in maniera pressante all’ottavo posto di Sergio Castelluccio.

 

Filippo CandioDecisamente molto distante il primo posto di Filippo Candio (senza voler tener conto dei risultati dell’oriundo australiano Jeff Lisandro che sarebbe indiscutibilmente primo con oltre $5 milioni di vincite) ad oltre $2,3 milioni di distanza, ma nel poker niente è mai scontato e chissà che alle prossime World Series il player sponsorizzato Winga non faccia registrare un nuovo grande risultato che gli permetta di ridurre le distanze in un colpo solo.

 

Avanti a Palumbo ci sono i suoi “colleghi” di braccialetto WSOP Max Pescatori, Dario Minieri e Dario Alioto; il primo player italiano a vincere una tappa del WPT, Alessio Isaia, e l’unico giocatore azzurro a trionfare ad un EPT, Salvatore Bonavena. Senza dimenticare il record man di piazzamenti a premio e tavoli finali dell’EPT, Luca Pagano. Guida, come detto, il cagliaritano Filippo Candio, unico giocatore italiano ad entrare al final table del Main Event WSOP, nel 2010.

 

  1. Filippo Candio – $3.467.846
  2. Max Pescatori- $3.294.435
  3. Salvatore Bonavena – $2.575.387
  4. Alessio Isaia – $2.078.362
  5. Luca Pagano – $2.055.370
  6. Dario Minieri – $1.861.016
  7. Dario Alioto – $1.481.466
  8. Sergio Castelluccio – $1.231.174
  9. Rocco Palumbo – $1.162.525
  10. Gianni Giaroni – $1.107.246
  11. Gino Alacqua – $1.047.956
  12. Daniele Mazzia – $1.030.288
  13. Mustapha Kanit – $1.017.340
  14. Francesco De Vivo – $1.004.566
  15. Fabrizio Baldassari – $991.190

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org