EPT Praga: straordinario Bartolomeo Tatò, il 71enne sfiora la picca nell’Eureka Main Event

Home » Tornei Poker » EPT Praga: straordinario Bartolomeo Tatò, il 71enne sfiora la picca nell’Eureka Main Event

Bellissima notizia dall’EPT Praga, dove Bartolomeo Tatò è arrivato ad un passo dalla picca nell’Eureka Main Event. Il 71enne pugliese si è fermato solo all’heads up decisivo giocato contro lo spagnolo Alejandro ‘Papo MC’ Lococo.

EPT Praga: Bartolomeo Tatò ad un passo dall’Eureka Main Event

Standing ovation per Bartolomeo Tatò, protagonista di una bellissima favola all’Eureka Main Event, da 1.100 euro di buy in e da oltre 3 milioni di euro in montepremi (3.155 entries), dell’EPT Praga.

Il 71enne pugliese, di Trani, è infatti arrivato ad un passo dal sogno… la mitica picca. Purtroppo gli è stato fatale l’ultimo step, l’heads up decisivo giocato contro il poker pro argentino Alejandro Lococo. Poco male per il nostro “eroe” che si è comunque portato a casa il suo miglior risultato di sempre e ben 249.000 euro di bottino.

Il nostro Bartolomeo Tatò durante uno dei momenti clou del torno (Foto Tomas Stacha)

EPT Praga: l’Eureka Main Event lo vince Alejandro Lococo

Questa la mano che ha permesso allo spagnolo di vincere il torneo: con bui 400.000/800.000, ed un ante da 800.000, Tatò decide di spingere mandando i resti, circa 25 milioni di chips, con 5-7 su un board che in quel momento recita A-K-Q-7 (2 carte a fiori). Lococo che è pieno, con A-J, chiama instant ed un river praticamente nullo, 8 di fiori, manda out l’italiano.

Per il più esperto ‘Papo MC’, che ricordiamo si era piazzato settimo lo scorso anno nel Main Event delle World Series of Poker di Las Vegas, arriva così la sua prima vittoria del 2022 che gli porta in dote una moneta da 417.820 euro.

I festeggiamenti del vincitore (Foto by PokerStars Blog)

Gli altri finalisti…

Sul podio è salito anche il ceco Jakub Koleckar che era stato eliminato qualche mano prima, con un premio di “consolazione” da 174.130 euro, proprio dallo scatenato Lococo. Si è fermato invece sul più bello il norvegese Jon Kyte, quarto per 131.900 euro.

Questo, nel dettaglio, il pay out ufficiale di tutto il Final Table dell’Eureka Main Event:

1. Alejandro Lococo – €417.820
2. Bartolomeo Tatò – €249.000
3. Jakub Koleckar – €174.130
4. Jon Kyte – €131.900
5. Yann Nasser – €99.920
6. Ville Jantunen – €75.690
7. Nicolas Cottin – €57.340
8. Merijn van Rooij – €43.430
9. Alexandre Reard – €32.860

Tanta action durante l’ultimo tavolo…

Ti piacciono le scommesse sportive? Segui BETITALIAWEB, uno dei migliori e più completi siti di betting su tutti gli sport, aggiornato quotidianamente con i migliori consigli, quote, statistiche, report e ultime notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin