Mustapha ‘Mustacchione’ Kanit e Luca Moschitta al Day2 dell’EPT High Roller

Mustapha Kanit e Luca Moschitta passano il taglio del Day1 nell’High Roller da 10.300 euro di buy-in dell’European Poker Tour di Vienna. Fantastico il poker pro piemontese, nettamente sopra average e tra i migliori del chipcount.

EPT

Mustapha Kanit e Luca Moschitta passano il taglio del Day1 nell’High Roller da 10.300 euro di buy-in dell’European Poker Tour di Vienna. Fantastico il poker pro piemontese, nettamente sopra average e tra i migliori del chipcount.

 

Arrivano buone nuove dall’evento High Roller dell’EPT di Vienna. Ci sono infatti due azzurri tra gli 80 players left di fine Day1: Mustapha ‘Mustacchione’ Kanit e Luca Moschitta. Il primo ha chiuso con uno stack da ben 169.100 chips mentre il siciliano del team Pro di PlanetWin365 ha terminato la sua prova sotto average con circa 38 big blid, come conferma lui stesso su Facebook: “Chiuso il Day1 dell’EPT Vienna High Roller con 61.000 chips“.

In testa al count c’è invece uno straordinario Andrey Andreev con 338.400 chips. Podio momentaneo per Simon Ravnsbaek, secondo con 315.100, e per il pro targato PokerStars Theo Jorgensen, terzo con 298.700. Nel gruppo dei migliori anche il fortissimo tedesco Philipp Gruissem (250.300), Alexander Dovzhenko (242.000), Surinder Sunar (235.700), Benny Spindler (183.700), Johannes Strassmann (181.000), Jonathan Karamalikis (159.800) ed il bulgaro Dimitar Danchev (158.400).

La room dello spettacolare Hofburg PalaceDiversi i volti noti del poker live che approdano al Day2, tra gli altri il campione inglese Sam Trickett (134.000), Alex Bilokur (121.500), Alex Kravchenko (114.700), Stephen Chidwick (113.900), Jonathan Duhamel (111.700), Dominik Nitsche (109.600), Vitaly Lunkin (107.300), David Vamplew (101.800), Fabrice Soulier (92.800), Max Silver (82.700), Lauri Pesonen (82.700), Eugene Katchalov (69.800), Dominik Panka (67.000) e Davidi Kitai (64.800).

Ed ancora Konstantin Puchkov (63.900), Zoltan Szabo (60.600), Anton Wigg (59.000), Toby Lewis (56.700), Bertrand ‘Elky’ Grospellier (55.000), Olivier Busquet (53.600), Mike McDonald (49.700), Martin Finger (37.300), Jeff Rossiter (33.100), Andrew Chen (31.800), Ole Schemion (29.400), Benjamin Pollak (27.800) ed il francese Antoine Saout, tra i più short con 27.400 chips.

Questi nel dettaglio i top ten di fine giornata:

  1. Andrey Andreev – 338.400
  2. Simon Ravnsbaek – 315.100
  3. Theo Jorgensen – 298.700
  4. Steven Lewzey – 269.700
  5. Dmitry Yurasov – 268.000
  6. Philipp Gruissem – 250.300
  7. Alexander Dovzhenko – 242.000
  8. Surinder Sunar – 235.700
  9. Eddy Maksoud – 190.400
  10. Ihar Soika – 187.400

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: 100€ + 100 Free Spin


Con deposito: bonus del 300% fino a €1.500

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a €1.050 + €5 in Token

Senza deposito: Nessuna Promo


Con deposito: Bonus del 100% fino a €300

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org