Philipp Gruissem vince l’EPT High Roller di Monaco

Con la vittoria nel’High Roller da €25.500 di buy-in dell’EPT del principato di Monaco Philipp Gruissem si conferma un vero specialista dei tornei di poker live dall’alto buy-in. superato in heads-up Scott Seiver.

EPT

Con la vittoria nel’High Roller da €25.500 di buy-in dell’EPT del principato di Monaco Philipp Gruissem si conferma un vero specialista dei tornei di poker live dall’alto buy-in. superato in heads-up Scott Seiver.

 

 

Mentre si compiva l’incredibile successo di Antonio Buonanno nel Main Event, l’High Roller dell’EPT Grand Final di Montecarlo aveva vita relativamente più semplice, con il tavolo finale che si è risolto con il successo del tedesco Philipp Gruissem, vero specialista di questo tipo di eventi essendo il suo quarto High Roller ottenuto in carriera. Alle quali vittorie vanno aggiunti due terzi posti, di cui uno proprio qui a Montecarlo nel 2012.

 

Grusseim partiva nel tavolo finale con il quarto stack in gioco, alle spalle del chip leader Davidi Kitai, di Byron Kaverman e di Scott Seiver. A partire con lo stack più corto era invece John Juanda.

 

Ma il primo eliminato del final table, al nono posto, era il canadese Pascal Lefrancois, seguito poi da Chenxiang Miao. È toccato quindi a Stephen Chidwick lasciare il tavolo, eliminato da Seiver dopo aver ceduto, nella mano precedente la sua eliminazione, gran parte del suo stack allo stesso Juanda.

 

L’altro tedesco al tavolo, Martin Finger, aveva la possibilità di chiudere la tripletta EPT, avendo già vinto un Main Event nel 2011 a Praga ed un Super High Roller lo scorso ottobre a Londra. Gli manca così solo l’High Roller. Ma ha dovuto rimandare il suo appuntamento con la storia essendo stato eliminato al sesto posto ad opera di Kitai.

 

Da questo momento in poi il comando delle operazioni veniva preso da Grusseim in un crescendo che lo ha portato fino Scott Seiverall’heads-up con Seiver, risolto poi in una sola mano. Toccava a lui eliminare lo statunitense Byron Kaverman, reduce dal secondo posto del WPT Championship. Quindi anche Juanda cedeva sotto i colpi del tedesco, eliminato in quarta posizione.

 

Anocra Philipp era l’autore dell’eliminazione, al terzo posto, di Davidi Kitai. Quindi in accordo con Scott Seiver, che grazie ad una coppia di assi pocket aveva raddoppiato contro lo stesso player tedesco qualche mano prima, si è provveduto a chiudere un deal che ha assegnato a Grusseim €993.963 ed allo statunitense €857.637.

 

  1. Philipp Gruissem, Germany, €993.963*
  2. Scott Seiver, USA, €857.637*
  3. Davidi Kitai, Belgium, €526.400
  4. John Juanda, Indonesia, €426.800
  5. Byron Kaverman, USA, €337.650
  6. Martin Finger, Germany, €256.400
  7. Stephen Chidwick, UK, €187.200
  8. Chenxiang Miao, China, €136.900

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: 100€ + 100 Free Spin


Con deposito: bonus del 300% fino a €1.500

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a €1.050 + €5 in Token

Senza deposito: Nessuna Promo


Con deposito: Bonus del 100% fino a €300

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org