PIW intervista Andrea Crobu: “La settimana del Championship è stata la più brutta della mia vita!”

Andrea Crobu è tra i giocatori appena tornati dalla ‘dura’ trasferta a Barcellona. Noi l’abbiamo sentito per sapere come è andata e con che stato d’animo è tornato a casa. Ecco cosa ci ha raccontato…

Andrea Crobu è tra i giocatori appena tornati dalla ‘dura’ trasferta a Barcellona. Noi l’abbiamo sentito per sapere come è andata e con che stato d’animo è tornato a casa. Ecco cosa ci ha raccontato…

 

PIW: Ciao Andrea, bentornato su PIW. Allora, trasferta dura quella di Barcellona e non mi riferisco solo al gioco. Che ci racconti di quei giorni, che ricordi hai?

Andrea: Ciao Giuseppe! La settimana del Championship è forse stata la più brutta della mia vita. Qualche giorno prima di partite infatti era scoppiato un incendio che stava mandando a fuoco casa mia. Poi, arrivato a Barcellona mi sono subito ritrovato in mezzo all’attentato. Una cosa assurda, ho vissuto dei momenti di grande panico anche perché avevo amici e amiche che erano in giro per la Rambla.

Credimi, un conto è vedere tutto alla TV, un altro è viverlo di persona. Ecco perché ho scelto di stare sempre al Casinò, visto che alla fine era uno dei luoghi più sicuri in quei giorni. Praticamente per tutta la trasferta non sono mai uscito a girare per le strade anche perché, fortunatamente, ero già stato per diverse volte a Barcellona ed avevo già visto tutto.

Per quanto riguarda il poker invece non posso lamentarmi, anche se un po’ d’amaro in bocca mi è rimasto. Ho fatto un paio di piazzamenti che, nonostante potevano essere migliori, hanno comunque confermato i miei miglioramenti negli MTT live. Pian piano mi sto adattando al field straniero e sono certo che prima o poi qualche soddisfazione arriverà.

PIW: Se non sbaglio hai incassato circa 11.000 euro in premi. Tirando le somme, come hai chiuso la trasferta?

Andrea: La trasferta l’ho chiusa praticamente in pari. Ho giocato circa 13.000/14.000 euro in tornei ed ho fatto 11.000 euro di piazzamenti in the money. Fortunatamente ho incassato qualcosa ai tavoli cash game, dove non ho giocato comunque tantissimo, e così sono tornato a casa con gli stessi soldi che avevo prima di partire. Il mio bilancio però poteva essere migliore se avessi sfruttato meglio alcune deep run.

Penso per esempio al Main Event del Championship dove a fine Day2 ho perso un pot che mi è costato in termini di soldi almeno 9.000 euro. Detto questo, sono rimasto soddisfatto di alcuni spot che hanno evidenziato il lavoro fin qui fatto. Credo e molto nelle mie capacità e sono sicuro che riuscirò ad essere più incisivo con il passare del tempo, ho degli obiettivi e voglio raggiungerli!

PIW: Adesso cosa farai? Tornerai all’online o volerai a Campione per giocare gli eventi del WSOP Circuit?

Andrea: Niente programmi, ho bisogno di rilassarmi per un po’. Mi sono preso, già prima di partire per Barcellona, una lunga pausa dall’online. Ho cliccato veramente poco e praticamente solo di domenica. Ho deciso di fermarmi anche nel live e per questo non andrò a Campione. Stessa cosa per l’altra mia passione, in teoria lunedì dovevo iniziare la preparazione con la mia squadra di calcio ma anche li ho rinunciato. Ho bisogno di valutare bene le cose e poi deciderò cosa fare per il resto della stagione.

Andrea in postazione durante una sessione online
Andrea in postazione durante una sessione online

PIW: Capisco… magari ricomincerai a grindare online tra qualche mese quando probabilmente verrà lanciata la liquidità condivisa. Ed a proposito, pensi che l’arrivo di giocatori francesi, spagnoli e portoghesi, ti darà nuovi ed importanti stimoli?

Andrea: Se arrivasse questa benedetta liquidità, sicuramente avrei qualche stimolo in più per tornare ai tavoli online. Ho giocato tantissimo con gli stranieri ma online è tutto un altro gioco. Magari potrei chiedere qualche freecoaching ad uno dei miei amici. Ne ho diversi che hanno esperienza su questo tipo di field e che saprebbero darmi le dritte giuste per rivedere il mio gioco.

PIW: Va bene Andrea, grazie del tuo tempo. Ciao e alla prossima!

Andrea: Grazie a te Giuseppe. Un saluto a tutti voi di PIW!

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org