Poker Online Internazionale: Full Tilt Poker risale in classifica, Pokerstars.it al sesto posto

Settimana di stasi per il poker online internazionale, con variazione quasi trascurabile dello 0,3% in attivo. Tra i primi 10 siti e reti, advancers e decliners sono esattamente in pari, cinque contro cinque.

Settimana di stasi per il poker online internazionale, con variazione quasi trascurabile dello 0,3% in attivo. Tra i primi 10 siti e reti, advancers e decliners sono esattamente in pari, cinque contro cinque.

 

 

 

Risale Full Tilt Poker che guadagna due posizioni rispetto alla scorsa settimana e si piazza al quarto posto. Il contrario di quanto fatto da PartyPoker, che invece scende dalla quattro alla posizione numero sei. Invariato il resto della Top Ten. Rispetto allo stesso periodo del 2013 il mercato del poker online mondiale ha visto un calo del 19%.

 

La promo lanciata venerdì scorsa da Full Tilt Poker, chiamata Gold Rush, ha premiato la politica della poker room facendola risalire tra le più frequentate del mondo. La promo si rivolge ai giocatori di poker cash game dei tavoli Rush Poker, con premi che vanno da ticket per i tornei a soldi in contanti fino ad un massimo di $10.000.

 

Solo durante la prima giornata di promo c’è stato un incremento di traffico ai tavoli di poker cash game del 25%. La percentuale dei partecipanti ai tavoli Rush è salita dal 40% al 53% del totale, a dimostrazione dell’ottimo inizio.

 

Tuttavia il periodo natalizio incombente sembra incidere anche sulla scelta del periodo di lancio della promo, visto che già il giorno dopo il lancio della promo si è registrata una flessione del 4% nella media dei giocatori.

 

WSOP.com leader del mercato regolamentato USASettimana fiacca per i mercati regolamentati degli Stati Uniti. In Nevada la poker room WSOP.com è calata del 9%, dopo la maggiorazione dei giocatori avuta nelle scorse settimana come conseguenza della chiusura di Ultimate Poker. WSOP.com mantiene più del 40% del mercato del Nevada. Mercato che tuttavia è calato del 20% rispetto allo scorso anno.

 

Più serrata la lotta nel New Jersey dove il network Party-Borgata è tornata in vetta, superando WSOP.com. Ma anche in questo determinato mercato il traffico è generalmente in calo.

  1. PokerStars.com
  2. 888Poker
  3. iPoker
  4. Full Tilt
  5. PartyPoker
  6. PokerStars.it
  7. Bodog
  8. Winamax.fr
  9. Adjarabet
  10. PokerStars.es

 

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org