Best8 Poker Grand Prix: vince Piero Compagnoni

È stato l'ultimo dei qualificati, a pari merito con Fabio Montrucchio all'ottavo posto, tanto che i Best Eight sono dovuti diventare i Best Nine. Ma partire da ultimo in classifica non ha impedito a Piero Monzio Compagnoni di vincere il tavolo finale del Poker Grand Prix.

Home » Tornei Poker » Altri eventi » Best8 Poker Grand Prix: vince Piero Compagnoni

È stato l'ultimo dei qualificati, a pari merito con Fabio Montrucchio all'ottavo posto, tanto che i Best Eight sono dovuti diventare i Best Nine. Ma partire da ultimo in classifica non ha impedito a Piero Monzio Compagnoni di vincere il tavolo finale del Poker Grand Prix.

 

I nove giocatori aventi diritto a partecipare alla finale del Poker Grand Prix, circuito di poker live targato GDpoker che nella sua prossima stagione farà strada al neonato WPT National, si sono ritrovati a Venezia, dove oggi parte il WPT Grand Prix di Venezia, per giocarsi il titolo della terza stagione. I partecipanti, in ordine di classifica, sono Alessandro De Michele, Irene Baroni, Salvatore Pugliese, Vincenzo Natale, Matteo Sbrana, Roberto Nulli, Dario Nittolo, Fabio Montrucchio e Pietro Compagnoni. Il vincitore avrà come premio l'accesso a tutti i Main Events della prossima stagione del WPT National.

 

Il primo player out è l'unico giocatore del Team GDpoker presente, Dario Nittolo, eliminato da Piero Compagnoni grazie ad un coin flip, AJ vs 88, con la coppia di Compagnoni che tiene. Piero si porta così in testa ma è solo l'inizio e la strada da percorrere è ancora lunga. Dopo la prima pausa infatti al comando della classifica salgono 'Wodiemllo' De Michele ed Irene Baroni, mentre corto è Roberto Nulli, che viene eliminato poco dopo in ottava posizione, per mano di Matteo Sbrana.

 

Il terzo eliminato del tavolo è Fabio Montrucchio che pusha sul raise preflop della Baroni con A3. Irene Chiama e gira A8. La mano dominante vince e si resta in sei. Tocca poi a Salvatore Pugliese abbandonare la competizione, quando rimasto ormai corto pusha con Q4 e trova il call di De Michele con coppia di 8. L'azione si ravviva e Matteo Sbrana ne fa le spese perdendo un monster pot da 60k chips in coin flip contro la Baroni. Stavolta la coppia di 8 è perdente contro AQ che trova due Q al flop. Si allontana dal tavolo poi Alessandro 'Wodimello' De Michele che vede il suo KQ dominato da AK di Compagnoni che lo copre in chips, eliminandolo.

 

I Best8 del Poker Grand Prix Rimasti in tre Piero Monzio Compagnoni è di poco avanti ad Irene Baroni e Vincenzo Natale. Ma è la Baroni a lasciare i due maschietti in heads-up. La bella giocatrice prima viene azzoppata da Natale, che gli prende due piatti sostanziosi, poi viene eliminata da Compagnoni con un colpo di fortuna, visto che l'AJ di Irene dominavano il suo A7.

 

 

La contesa tra Compagnoni e Natale si risolve grazie al solito coin flip. A10 per Piero e 99 per Vincenzo. Board liscio fino al river dove un grosso 10 regala la vittoria del tavolo finale della terza ed ultima stagione del Poker Grand Prix a Piero Monzio Compagnoni. Per lui 4 ticket per i prossimi WPT National

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Poker

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 300% fino ad un massimo di €1200

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 20€ subito e un bonus del 300% fino a  €1.091 

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: 300% fino a  €1.050 + €7 in Token e € 15 per altri giochi 

Senza deposito: €8 Gratis

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1500 codice bonus SUPER15

Senza deposito: Nessuna Promo

Con deposito: Bonus del 100% fino a €1000 +5€ in Tickets +25 Free Spin