IPO 9 Campione d’Italia: Massimiliano Samarani primo a fine Day2

Termina il Day2 della nona edizione dell'Italian Poker Open (IPO) e il chipleader a fine giornata è Massimiliano Samarani con 2 milioni di gettoni. All'IPO scoppia anche la bolla e lo sfortunato bubble man è Alfredo Vitaletti.

Termina il Day2 della nona edizione dell'Italian Poker Open (IPO) e il chipleader a fine giornata è Massimiliano Samarani con 2 milioni di gettoni. All'IPO scoppia anche la bolla e lo sfortunato bubble man è Alfredo Vitaletti.

 

FIELD RIUNITO – I reduci del Day1A e quelli del Day1B si riunisco per dare vita ad un Day2 composto da ben 507 players. Ancora tantissimi i volti noti in gioco, come ad esempio: Giorgio Silvestrin, Massimiliano Forti, Pietro Monzio Compagnoni, Gerardo Muro, Fausto Oioli, Alessandro Minasi, Gianpaolo Eramo, Alessandro De Michele, Salvatore Bonavena e tanti altri.

 

LA CORSA VERSO I PREMI – Come di consueto, i ritmi in sala sono molto frenetici e gli out iniziano a fioccare velocissimi sin dai primi minuti di giornata. Nei primi livelli di gioco perdiamo in rapida successione il pro di Sisal Andrea Carini, Ferdinando Lo Cascio, Danilo Donnini e Giulio Astarita. Impossibile elencare tutti gli out illustri di questa giornata, infatti basta pensare che dopo 10 livelli di gioco sono quasi 400 i bustati.

 

TUTTI A PREMIO – Quando mancano una manciata di out alla zona premi, il gioco, come sempre accade, cala di colpo e gli out arrivano col contagocce. Con l'out del francese Antoine Profit, arriva la tanto attesa zona bolla. Ad occupare la poco ambita posizione di bubble man, dopo più di un'ora di gioco, è Alfredo Vitaletti, eliminato da Roberto Molina (l'organizzazione assieme a TitanBet offrono all'uomo bolla, come premio di consolazione, un ticket per partecipare alla decima edizione dell'IPO).

 

IL GIOCO RIPRENDE VELOCITÀ – Ovviamente con tutti i giocatori a premio, gli out iniziano a fioccare veloci: Venturi Emanuele è il primo, seguito da Giorgio Silvestrin, Alessandro Lusso, Marco Canavesi e via via tutti gli altri. Alla fine del Day2 sono 78 i players left, capitanati dal chipleader Massimiliano Samarani.

 

Appuntamento a domani, sempre a partire dalle ore 14:30, per seguire assieme il Day3 della nona edizione dell'Italian Poker Open! 

 

ChipCount Top 10:

1 SAMARANI MASSIMILIANO 2'000'000
2 CASTRO VITTORIO 1'698'000
3 VENECE LUCA 1'528'000
4 D'AMORE FRANCESCO 1'355'000
5 SARAIS ANDREA 1'297'000
6 MAROTTA ANDREA 1'234'000
7 NESTOLA DANIELE 1'174'000
8 CALABRESE GIUSEPPE 1'154'000
9 RINALDO LORENZO 1'093'000
10 BEHRAMI FITIM 981'000  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org