Che doppietta per Aaron Massey: shippati due HPT in due mesi

C’è un circuito americano di poker live che ci regala sempre grandi storie da raccontare. L’Heartland Poker Tour questa volta celebra la bravura di Aaron Massey, capace di vincere due tappe in meno di due mesi, a Chicago e a Fresno.

C’è un circuito americano di poker live che ci regala sempre grandi storie da raccontare. L’Heartland Poker Tour questa volta celebra la bravura di Aaron Massey, capace di vincere due tappe in meno di due mesi, a Chicago e a Fresno.

 

Forse il nome di Aaron Massey a noi italiani dice poco e nulla, ma stiamo parlando di un regular vincente dei più ricchi tornei statunitensi. In carriera Massey ha vinto oltre 2,3 milioni negli eventi live senza mai uscire dai confini americani. Nel 2011 vinse oltre 60mila dollari all’Indiana State Poker Championship di Lawrenceburg. Nel 2012 intascò addirittura 650mila dollari ad un Main Event da 4 milioni garantiti in quel di Thackerville. Nel 2013 ha vinto il torneo heads-up del Chicago Poker Classic e anche al WPT Borgata Winter Open. Questa estate invece si è piazzato terzo nell’evento #55 delle WSOP.

 

Ora per Massey è arrivata una straordinaria doppietta da aggiungere al palmares. È stato lui infatti ad aggiudicarsi due tappe HPT – Heartland Poker Tour nel giro di sette settimane. Il primo successo è arrivato a Chicago a metà agosto tra 538 iscritti. In quel caso la prima moneta è valsa la bellezza di 177.502$. In quel di Fresno (California) gli iscritti invece erano solo 200, non abbastanza per coprire un garantito di 300mila dollari.

 

Anche se il torneo non è stato tra i più memorabili della storia, Massey comunque ci ha messo del suo per far parlare i vari portali specializzati di una vera impresa. Ancora una volta il player americano ha messo in riga tutti, intascando 77.760$ al final table. Il gran totale per lui grazie a questa doppietta supera i 255mila dollari

 

Ricrodiamo che all’HPT in passato si erano già verificate altre imprese degne di nota. Su tutte va sottolineato l’incredibile poker di vittorie del 2012 di Greg ‘Fossilman’ Raymer, dominatore di quella stagione. Di seguito i payout dei due tornei appena vinti da Massey…

 

 

Il final table dell’HPT Chicago:

  1. Aaron Massey – $177,502 Il logo HPT
  2. Stan Jablonski – $108,504
  3. Michael Vanderwoude – $71,924
  4. James Richison – $50,007
  5. Mike Mustafa – $37,428
  6. James Nelson – $28,940
  7. Paul Vivacqua – $23,537
  8. Adam Zimowski – $19,293
  9. David Berman – $15,434

Il final table dell’HPT Fresno:

  1. Aaron Massey – $77,760
  2. Danny Gonzales – $48,384
  3. Dee Timmons – $29,376
  4. Jed Hoffman – $21,600
  5. Billy Huynh – $16,128
  6. Chris Taylor – $13,248
  7. Mario Sequeira – $11,664
  8. Sean Drake – $10,224
  9. Kevork Vorperian – $8,640

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org