Parte la Global Poker Master: l’Italia cala il poker d’assi!

E’ ufficialmente partita la prima edizione della Global Poker Master, la competizione per nazioni organizzata dalla Global Poker Index e che vede l’Italia tra le otto super nazioni impegnate.

E’ ufficialmente partita la prima edizione della Global Poker Master, la competizione per nazioni organizzata dalla Global Poker Index e che vede l’Italia tra le otto super nazioni impegnate.

 

 

Tutto pronto a Malta, dove sti sta svolgendo l’EPT Festival, per la prima edizione della Global Poker Master, torneo a nazioni di poker live che ha anche l’Italia tra le squadre partecipanti. I nostri colori verranno difesi da Dario Sammartino in qualità di capitano, Mustapha Kanit, Andrea Dato, Giuliano Bendinelli e con Rocco Palumbo a fare da riserve nel caso qualcuno degli azzurri dovesse dare forfait.

 

Le squadre nazionali che si affronteranno saranno otto. A competere con l’Italia ci saranno il Canada, la Germania, la Francia, gli Stati Uniti, l’Inghilterra, la Russia e l’Ucraina. Ad alternarsi ai tavoli vedremo quindi gente del calibro di Sorel Mizzi, Sam Trickett, Dan Smith, Olivier Busquet, Marvin Rettenmaier, Vitaly Lunkin, Jonathan Duhamel, Fabrice Soulier ed Eugene Katchalov.

 

La prima fase sarà composta da una serie di sit’n’go coordinati in maniera tale che ogni giocatore di ciascuna squadra incontri ogni avversario delle squadre avversarie. Alla fine della prima fase verrà stilata la classifica, secondo dei risultati ottenuti nei vari sit, e la squadra ultima in classifica verrà eliminata.

 

La squadra prima in classifica sarà qualificata di diritto all’penultima fase. Mentre le sei restanti dovranno affrontarsi per decretare le altre tre semifinaliste, tramite sfide di heads-up 3 vs 3. Anche in questo caso il Team con meno punti in classifica verrà eliminato.

 

Dario Sammartino, capitano del'ItaliaLa semifinale consiste in un tavolo 6-Max, dal quale usciranno i due team che giocheranno la fine al meglio di cinque heads-up. La prima squadra a vincerne tre si fregerà del titolo di Campione della Global Poker Master. O se preferite Campione del Mondo.

 

L’intero evento verrà trasmetto in diretta streaming su Twitch, portale adibito proprio per occasioni come questa. In bocca al lupo quindi all’Italia ed ai giocatori che ci rappresenteranno.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org