Battle of Malta Day 1B, c’è un italiano in testa al chipcount, si tratta di Domenico Gala che stacca il greco Theofanis Poziopoulos e poi ci sono altri due italiani, Cappiello e Beretta. Grande spettacolo a Las Vegas col Super High Roller Bowl.

Battle of Malta Day 1B: Domenico Gala chipleader

Dopo aver parlato del anello azzurro alle WSOPC, continua anche il main event del Battle of Malta e al secondo flight iniziale e l’Italia si fa sentire anche qui col chipleader Domenico Gala che imbusta 506.000 gettoni, davanti al greco Theofanis Poziopoulos, poi arrivano altri due azzurri, Gabriele Cappiello (466.000) e Luca Beretta (379.000).

In verità gli italiani che hanno superato questo taglio sono 14, eccoli qui:

TOP CHIPCOUNT
Gala Domenico (Italia) 506,000
Poziopoulos Theofanis (Grecia) 480,000
Cappiello Gabriele (Italia) 466,000
Beretta Luca (Italia) 379,000
Aubarkirova Svetlana (Kazakistan) 354,000
Fantoli Daniel (Ungheria) 278,000
Nachshon Itamar (Israele) 274,000
Dop Rares (Romania) 264,000
Moreira Claudio (Portogallo) 260,000
Esposito Ettore (Italia) 245,000

ALTRI ITALIANI
D’antoni Nicolaj (Italia) 210,000
Cilia Roberto (Italia) 193,000
Messina Renato (Italia) 136,000
Profiti Daniele (Italia) 118,000
Comitini Giuseppe Junior (Italia) 113,000
Assennato Fabio (Italia) 80,000
Grimaldi Pasquale (Italia) 80,000
Nocerino Alessandro (Italia) 65,000
Donini Gianluca (Italia) 58,000
Calandrino Andrea (Italia) 55,000

poker online

Senza deposito:
5000€ Salva il Bottino

Con deposito:
5000€ Salva il Bottino + fino a 250€ in bonus benvenuto

5.0

Senza deposito:
Welcome Bonus 100% fino a 5000€

Con deposito:
Welcome Bonus 100% fino a 5000€

4.8

Senza deposito:
100 Free Spin + 100€ Bonus

Con deposito:
200% primo deposito fino a 1000€

4.8

Super High Roller Bowl: Negreanu e Bonomo ci riprovano

Si è concluso anche il day 2 del Super High Roller Bowl, spettacolare e ricchissimo torneo in corso di svolgimento all’Aria Casino di Las Vegas. Ovviamente solo grandi nomi tra i 5 players left che si giocheranno il titolo. Il chipleader è Nick Petrangelo ma vicino c’è anche Daniel Negreanu. Questi due giocatori staccano nettamente tutti gli altri, ad iniziare da Justin Bonomo che inizierà come più corto.

Bonomo è un habitué dei final table a questi ricchi high roller, e infatti ha vinto l’edizione e 2018 di questo torneo, battendo proprio Kid Poker che si ritroverà di fronte anche oggi. Il canadese cerca il colpaccio per rimettere in piedi una stagione davvero negativa in cui Negreanu ha perso più di 1 milione di dollari, chiudendo le sue peggiori WSOP di sempre.

1 Andrew Lichtenberger United States 880,000
2 Daniel Negreanu Canada 2,225,000
3 Justin Bonomo United States 610,000
4 Nick Petrangelo United States 2,630,000
5 Orpen Kisacikoglu Turkey 855,000

Daniel Negreanu tavolo

Non perderti le ultime notizie da Poker Italia Web
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org