Dominio RoomBet nella sfida contro GoldBet

Una sfida ai tavoli da poker live e una posta da 100 mila euro in palio. Erano le uniche regole che hanno guidato il duello tra GoldBet e RoomBet al Casinò Perla di Nova Gorica. Un successo sotto molti punti di vista, specialmente per RoomBet.

Una sfida ai tavoli da poker live e una posta da 100 mila euro in palio. Erano le uniche regole che hanno guidato il duello tra GoldBet e RoomBet al Casinò Perla di Nova Gorica. Un successo sotto molti punti di vista, specialmente per RoomBet.

L’annuncio era stato dato in diretta da Nova Gorica durante la Notte del Poker targata PokerClub e questa volta la sfida c’è stata, senza troppi annunci, senza tanti proclama; 100.000€ nel mezzo e GoldBet vs RoomBet è diventata subito realtà. I due Team, che vedono schierati tra le loro fila alcuni tra i più importanti giocatori a livello nazionale, si sono sfidati in un cinque contro cinque a rotazione. Heads Up, ovvero una delle formule più meritocratiche del poker, quella che difficilmente restituisce un risultato molto diverso dalle reali potenzialità.

Chiaramente non è impossibile che la varianza ci abbia messo lo zampino, mail risultato finale sembra lasciare pochi dubbi: 18-7 a favore di RoomBet e tutti negli spogliatoi. E dire che la gara era iniziata all’insegna del sostanziale equilibrio, con i primi sei incontri che avevano decretato un tre pari; poi il distacco, anche grazie alle prestazioni decisamente sopra la media di Irene Baroni e Alessandro Speranza, neo entrato nel team di Mimmo La Pesa &Co.

Per GoldBet chiaramente un risultato sotto le attese, ma anche questi cali di attenzione fanno parte del poker. Un team di tutto rispetto come quello non tarderà a pretendere una rivincita che, a quanto pare, anche i giocatori di RoomBet, non vogliono assolutamente farsi mancare. Lo spettacolo è stato solamente messo in pausa dunque, e nel prossimo futuro con ogni probabilità la sfida riprenderà vigore sui tavoli.

Quella che GoldBet e RoomBet stanno mettendo in piedi è comunque un’idea innovativa per quanto riguarda l’ambito del poker. Vero che le challenge non sono mai mancate — come dimenticare i fasti spettacolari delle sfide di Dwan? — ma il duello fra team, se non proprio inedito, è per lo meno situato lungo un sentiero poco battuto. Non dimentichiamo altresì che per sostenere una sfida di questo tipo non solo sono necessarie indiscutibili doti pokeristiche ma, visto anche il sorriso con il quale tutti i coinvolti hanno affrontato il gioco ai tavoli, anche l’innata dote di prendersi poco sul serio ed essere disposti alla gogliardata sono ingredienti necessari per una bella sfida che parli pokerese. 

Seguici sui nostri social:
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri social
Facebook
Twitter
Youtube
Instagram
SOCIALICON
© 2024 Pokeritaliaweb.org - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Via Cassala 55, 20143, Milano - Tutti i diritti sono riservati - info@pokeritaliaweb.org