Doyle Brunson

La voglia di tornare a giocare a poker live dopo la pandemia non risparmia nemmeno un “giovanotto” come Doyle Brunson, autentico mito del poker, che è tornato sui suoi passi e sulla decisione di 3 anni fa di non giocare più eventi alle WSOP, e invece per l’edizione 2021 ci sarà anche Texas Dolly.